1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Reboot.ms

 
Feb
10
who_are_anonymous.jpg
Se gli Anonymous sono realmente quello che dicono di essere, saranno d'accordo con questa frase: è giusto farsi domande ed appurarsi delle cose, non accontentandosi solo delle informazioni che ci vengono messe davanti.
Quindi, alla luce di quello che è successo negli ultimi anni, mi sono chiesto: Chi sono realmente gli Anonymous?
Non è una domanda a cui si può dare facile risposta, ovviamente. Se si chiamano Anonymous, un motivo ci sarà. Quindi questo articolo è da prendere come un ragionamento sulla società online del periodo che stiamo vivendo.
Non sono nè a favore, nè contro gli Anonymous. Hanno un'identità troppo offuscata per potersi rispecchiare nei loro ideali.
Nonostante questo, gli attacchi più importanti messi in atto dagli "anonimi" sono già diventati storia. Continua a leggere...
Feb
08
xboxone_update2015.jpg
Microsoft in questi giorni ha rilasciato il primo firmware del 2015 per Xbox One.
In rete circolavano già da tempo prove del suo prossimo arrivo, grazie anche ai tester che hanno postato immagini e informazioni. Questo aggiornamento non porta tantissimi miglioramenti, ma incrementa la stabilità generale del sistema, aggiungendo alcune features per il Gamepad e la grafica.
Le Tiles ora sono trasparenti dando maggiore spazio allo sfondo.
Per quanto riguarda il nuovo firmware del gamepad è stata aggiunta la funzione Quick Connect ed è stata migliorata la stabilità generale:
Quick Connect - In precedenza la connessione tra Gamepad e Xbox One avveniva in circa quattro/cinque secondi. Ora ci vorranno circa due secondi. Continua a leggere...
Feb
03
Arduino.png
Un aspetto importante della scheda Arduino è la possibilità di interagire con un PC tramite porta USB.
In realtà la comunicazione avviene tramite una porta seriale UART o USART, grazie ad un pin digitale RX (D0 su Arduino Uno) e TX (D1). Quando si abilita la comunicazione seriale questi 2 pin non possono essere utilizzati per altre funzioni.
I PC moderni non dispongono della porta seriale quindi, per praticità, a partire dalla versione Diecimila è stato integrato nella board Arduino un chip per la conversione del segnale.

Esistono diverse board Arduino, ed ognuno di queste ha numero di porte e caratteristiche differenti riguardo l'utilizzo dei pin. A seguire riporto solo alcuni modelli:
  • Arduino UNO: Una porta seriale sui pin digitali D0 (RX) e D1 (TX).
  • Arduino Mega: Tre porte seriali, Serial1 sui pin digitali D19 (RX) e D18 (TX), Serial2 sui pin digitali D17 (RX) e D16 (TX) e Serial3 sui
Continua a leggere...
Feb
02
rpi2_1.jpg
La Raspberry PI Foundation ha iniziato la vendita della seconda versione del noto computer a singola board, che effettivamente aveva bisogno di una revisione.
Raspberry PI è stata presentata per la prima volta nel febbraio 2012 e le caratteristiche tecniche da allora sono rimaste invariate, nonostante le versioni presentate negli scorsi anni e l'aumento da 256MB a 512MB di RAM.
BananaPI, Hardkernel, Miniand ed UDOO hanno cercato di contrastare Raspberry PI sotto l'aspetto delle potenzialità hardware, ma la forza di RPI è sempre stata la vasta comunità che gli si è creata attorno.

Ci sono diverse testate online che trattano tecnologia che oggi si sono scatenate parlando bene del Raspberry PI 2, e hanno diverse ragioni di farlo, perchè ha tutte le carte in regola per replicare il successo della versione precedente, eppure... Continua a leggere...
Feb
01
Reboot.ms-Prusa_i3_Hephestos-13_piatto.jpg
Nei giorni precedenti grazie a @RyujiAndy ho vagliato varie ipotesi di stampanti ed alla fine son ritornato sui passi di una stampante senza scocca esterna, che permettesse modifiche e facile comprensione del funzionamento ed eventuale modifiche fai da te rimanendo fedele alla prima regola di una stampante 3D RepRap. A dir la verità ...non credevo potessero esserci tante scatole dentro ad una scatola e si che le produco per lavoro LOL Terminato l'unboxing ho provveduto ad aprire tutte le scatole per sincerarmi dei componenti e della qualità degli stessi. L'esito è stato più che soddisfacente sia sul piano qualitativo dei componenti sia dell'imballaggio degli stessi all'interno delle confezioni mostrate. Continua a leggere...
Gen
31
opgqf9o.jpg
Le memorie di massa rappresentano, fin dagli albori di PC e console, un indispensabile strumento di memorizzazione per dati e programmi. Cercherò in questo articolo di ripercorrene le principali tappe evolutive. Vi assicuro che resterete stupiti nello scoprire come si sono sviluppate e trasformate nel tempo...

Indimenticabili le cassette a nastro, più conosciute come audiocassette o semplicemente cassette. La loro prima apparizione avviene a metà degli anni sessanta riuscendo a resistere sul mercato fino agli anni 2000. Davvero notevole. Inizialmente la cassetta viene utilizzata solo per ospitare tracce audio. Complice il basso costo di produzione dei supporti, il successo fu planetario. Dobbiamo attendere qualche anno prima che le cassette vengano impiegate nel mondo dell'informatica e dei videogames. Tra gli anni settanta e ottanta, infatti, diversi sistemi domestici utilizzarono le audiocassette come memorie di massa. Tra questi cito tre mostri sacri dell'epoca: lo ZX SPECTRUM, il MSX ed il...​
Continua a leggere...
Gen
29
zuwVUL4.png
[​IMG]Il Neo Geo rappresenta una vera e propria icona degli anni 70/80/90, sia nel mondo dei coin-op, che di quello console. Scopriamo insieme un po' di storia e ricordi di questa fantastica azienda giapponese. E' la fine degli anni settanta,esattamente il 1978, quando viene fondata ad Osaka, la Shin Nihon Kikaku (Nuovo progetto Giapponese), che il mondo conoscera' presto come SNK.….​

La vera svolta arriva agli inizi degli anni ottanta, quando SNK lancia sull'indimenticabile Nintendo Entertainment System due mostri sacri, quali Athena e Ikari Warriors!Il successo fu tale, da permettere un'espansione degli investimenti, grazie ai quali si rivoluziono' letteralmente il mondo delle schede da sala giochi e, successivamente quello delle console casalinghe...
Continua a leggere l'articolo...
Gen
25
50_3d.jpg
Quando ci si domanda con che materiale stampano le Stampanti 3D le risposte a tal domanda riportano le 6 lettere più gettonate, PLA e ABS indicanti i due materiali termoplastici più utilizzati.
Questo non significa che vi siano solamente questi materiali, anzi, vi sono altresì differenze sia sui Metodi che sulle proprietà degli stessi. In primis è necessario specificare cosa sta a significare polimero, materiale termoplastico e a seguire caratteristiche e acronimi... Quando tratteremo i vari tipi di materiali si utilizzerà il termine “polimero”, che consiste in un insieme di concatenazioni semplici di molecole non legate tutte tra loro che compongono la macromolecola. Continua a leggere l'articolo...
Gen
25
Qui. O meglio... Dovrebbero comparire qui, nella home.
Siamo riusciti ad aprire ufficialmente le registrazioni il 23, ma come potete vedere le news scarseggiano.
La mancanza di news è da attribuire soltanto al tempo che abbiamo a disposizione, che ovviamente nel frattempo è dedicato alla sistemazione della maggior parte delle mancanze (per gioventù) che ha ancora Reboot.

Quindi... si. Ghiotte news arriveranno appena sarà tutto pronto.
Nel frattempo le sezioni sono presenti e chiunque può dare una mano a riempirle, purchè i contenuti siano di qualità.
Anche la home, come facevamo in passato, sarà "disponibile" alla pubblicazione delle news scritte da voi. Come sempre la qualità di uno scritto ha un peso maggiore rispetto alla quantità o alla velocità di pubblicazione. Le news che conterranno file devono essere pubblicate usando il tag [ d ] (download) ed il file deve essere pubblicato nell'area Downloads, così tutti i file resteranno in ordine e potranno essere aggiornati senza cambiare i link nelle guide.

Una delle cose che verranno fatte è la stesura di alcuni manuali all'utilizzo del nuovo sito. Le nuove funzioni sono tantissime.
Ho appena scritto, per esempio, che l'area Downloads consente la pubblicazione di più versioni di un file sotto lo stesso link, e questo è fantastico perchè non dovremo più sostituire i link nelle guide, ma solo aggiungere la nuova versione nell'area Downloads perchè tutte le guide che usano quel file/programma/etc vengano automaticamente aggiornate. Per di più tutte le vecchie versioni del download resteranno accesibili allo stesso link.
So che Xenforo (la piattaforma che stiamo utilizzando ora) è diverso dal vBulletin che avevamo in passato, e anche la grafica è cambiata, in modo da agevolare i visitatori da smartphone e tablet, ma tutto è stato fatto con l'intenzione di automatizzare il più possibile la gestione e l'aggiornamento dei contenuti e renderli più fruibili.
Ci sono già stati alcuni che hanno avanzato nell'area off...
Gen
25
Per modellazione tridimensionale si intende la costruzione di un oggetto sviluppato sulle 3 dimensioni (3D): larghezza, profondità ed altezza. Per mezzo di software appositi, chiamati 3D software, è possibile raggiungere un determinato risultato costruendo da zero l'oggetto, oppure, avvalendosi di template costituiti da oggetti parametrici utilizzabili per facilitare e velocizzare il compito. La realizzazione di un oggetto all'interno di questi software richiede una attenta analisi della “figura” che si vuole ottenere ed una buona conoscenza del programma stesso. Questi software richiedono, come già detto, conoscenza ed un hardware dedicato di discreto livello; Continua a leggere l'articolo...