1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Reboot.ms

 
Gen
29
zuwVUL4.png
[​IMG]Il Neo Geo rappresenta una vera e propria icona degli anni 70/80/90, sia nel mondo dei coin-op, che di quello console. Scopriamo insieme un po' di storia e ricordi di questa fantastica azienda giapponese. E' la fine degli anni settanta,esattamente il 1978, quando viene fondata ad Osaka, la Shin Nihon Kikaku (Nuovo progetto Giapponese), che il mondo conoscera' presto come SNK.….​

La vera svolta arriva agli inizi degli anni ottanta, quando SNK lancia sull'indimenticabile Nintendo Entertainment System due mostri sacri, quali Athena e Ikari Warriors!Il successo fu tale, da permettere un'espansione degli investimenti, grazie ai quali si rivoluziono' letteralmente il mondo delle schede da sala giochi e, successivamente quello delle console casalinghe...
Continua a leggere l'articolo...
Gen
25
50_3d.jpg
Quando ci si domanda con che materiale stampano le Stampanti 3D le risposte a tal domanda riportano le 6 lettere più gettonate, PLA e ABS indicanti i due materiali termoplastici più utilizzati.
Questo non significa che vi siano solamente questi materiali, anzi, vi sono altresì differenze sia sui Metodi che sulle proprietà degli stessi. In primis è necessario specificare cosa sta a significare polimero, materiale termoplastico e a seguire caratteristiche e acronimi... Quando tratteremo i vari tipi di materiali si utilizzerà il termine “polimero”, che consiste in un insieme di concatenazioni semplici di molecole non legate tutte tra loro che compongono la macromolecola. Continua a leggere l'articolo...
Gen
25
Qui. O meglio... Dovrebbero comparire qui, nella home.
Siamo riusciti ad aprire ufficialmente le registrazioni il 23, ma come potete vedere le news scarseggiano.
La mancanza di news è da attribuire soltanto al tempo che abbiamo a disposizione, che ovviamente nel frattempo è dedicato alla sistemazione della maggior parte delle mancanze (per gioventù) che ha ancora Reboot.

Quindi... si. Ghiotte news arriveranno appena sarà tutto pronto.
Nel frattempo le sezioni sono presenti e chiunque può dare una mano a riempirle, purchè i contenuti siano di qualità.
Anche la home, come facevamo in passato, sarà "disponibile" alla pubblicazione delle news scritte da voi. Come sempre la qualità di uno scritto ha un peso maggiore rispetto alla quantità o alla velocità di pubblicazione. Le news che conterranno file devono essere pubblicate usando il tag [ d ] (download) ed il file deve essere pubblicato nell'area Downloads, così tutti i file resteranno in ordine e potranno essere aggiornati senza cambiare i link nelle guide.

Una delle cose che verranno fatte è la stesura di alcuni manuali all'utilizzo del nuovo sito. Le nuove funzioni sono tantissime.
Ho appena scritto, per esempio, che l'area Downloads consente la pubblicazione di più versioni di un file sotto lo stesso link, e questo è fantastico perchè non dovremo più sostituire i link nelle guide, ma solo aggiungere la nuova versione nell'area Downloads perchè tutte le guide che usano quel file/programma/etc vengano automaticamente aggiornate. Per di più tutte le vecchie versioni del download resteranno accesibili allo stesso link.
So che Xenforo (la piattaforma che stiamo utilizzando ora) è diverso dal vBulletin che avevamo in passato, e anche la grafica è cambiata, in modo da agevolare i visitatori da smartphone e tablet, ma tutto è stato fatto con l'intenzione di automatizzare il più possibile la gestione e l'aggiornamento dei contenuti e renderli più fruibili.
Ci sono già stati alcuni che hanno avanzato nell'area off...
Gen
25
Per modellazione tridimensionale si intende la costruzione di un oggetto sviluppato sulle 3 dimensioni (3D): larghezza, profondità ed altezza. Per mezzo di software appositi, chiamati 3D software, è possibile raggiungere un determinato risultato costruendo da zero l'oggetto, oppure, avvalendosi di template costituiti da oggetti parametrici utilizzabili per facilitare e velocizzare il compito. La realizzazione di un oggetto all'interno di questi software richiede una attenta analisi della “figura” che si vuole ottenere ed una buona conoscenza del programma stesso. Questi software richiedono, come già detto, conoscenza ed un hardware dedicato di discreto livello; Continua a leggere l'articolo...
Gen
25
33_img.jpg
L’acronimo CAD, quando viene letto fa ricollegare le persone meno esperte sull’argomento ad un noto software per la progettazione bidimensionale, e nulla più; Invece, queste 3 lettere non indicano propriamente un software in particolare, bensì un tipo di disegno tecnico che si sviluppa su due dimensioni (2D), meglio note come X ed Y. Oltre a questo, il disegno CAD non si lega obbligatoriamente con la costruzione di modelli 2D di infrastrutture e tutto quel che riguarda sviluppi architettonici, è altresì usato per la realizzazione di disegni tecnici di componenti meccanici, elettrici …ma non solo!, all’insaputa di molti il CAD interessa anche la realizzazione di scatole. Continua a leggere l'articolo...
Gen
23
reboot_countdown.png
[​IMG]Il riavvio è andato a buon fine.​
Sicuramente ci saranno ancora alcune cose da sistemare, troverete calcinacci in giro e generalmente bisognerà dare una ripulita all'ambiente. Ma siamo noi, e siamo ripartiti.

Reboot ora è vuoto, se confrontato ad altri forum affermati. Ma c'è una precisa tabella di marcia che rispetteremo con l'intenzione di proporre gli stessi contenuti originali che vi abbiamo sempre proposto.
Con il tempo riusciremo a riconquistarvi e darvi motivo di unirvi al riavvio.

Il corso di elettronica riprenderà con rinnovata regolarità, assieme ad una serie di articoli di pratica, oltre ad un'infarinatura teorica.
Come potete vedere dal forum, cureremo diversi nuovi argomenti, spingendo sull'elettronica, i Makers e l'internet delle cose.
La scena 3DS si sta evolvendo velocemente e la seguiremo per intero.
La maggior parte delle vecchie guide verranno rieditate ed aggiornate.

Noi ci impegneremo, davvero. Ricominciare non sarà facile. Ma la determinazione non ci manca. :smile:
Speriamo di poter contare anche su di voi.
Considerate Reboot... una 4a versione di quello a cui ho sempre lavorato con passione assieme ad un grandissimo staff.

Stay tuned.

StandardBus​
Gen
18
tmpphpxgqtaa.jpg
A sorpresa dopo quasi 1223 giorni, 3 anni e mezzo, Sony ha deciso di rilasciare il nuovo Firmware 6.61. Dopo un'attenta analisi,questo FW di nuovo non ha quasi nulla, infatti non c'è un changelog ufficiale se non la solita dicitura... Migliorata la stabilità del sistema e alcune caratteristiche. Supponiamo che il suo rilascio sia stato obbligato all'uscita di Brandish: The Dark Revenant. La preoccupazione era per i CFW ma sono tutt'ora funzionanti. Continua a leggere l'articolo...
Gen
17
X8hdgfM.png
Dopo una lunga attesa, numerosi leak e rilasci non ufficiali, ecco che finalmente il team REBUG rilascia le nuove versioni dei CFW REX/D-REX complete di payload COBRA 7.0.3 che aggiunge nuove funzionalità rispetto alle versioni precedenti 7.0 Questo grande CFW arriva con svariate funzioni interessanti e correzioni di BUG vari. Il Team ha inoltre reclutato un nuovo dev Abkarino per rendere la sqaudra ancora più efficiente. In questa versione gli sviluppatori sono riusciti a risolvere i problemi di sincronizzazione del controller sui giochi PS2 che ha afflitto gli utenti dal rilascio del firmware v4.50 Tutti i bug del 4.65.1 sono stati corretti, come i problemi video PS1 Pieno supporto ISO PS2 su console BC / Semi BC. Problemi TMAPI risolti e varie altre correzioni e aggiunte sono state fatte al CFW. Continua a leggere l'articolo...
Dic
17
ArduinoUno_R3_Front.jpg
In giro per la rete si parla tanto di questa fantastica piattaforma per prototipazione, con le sue innumerevoli applicazioni, che si estendono dalla semplice accensione di LED, o la lettura di sensori (digitali o analogici), fino a progetti più complessi come il controllo di minirobot o come, al momento va di moda, la stampa di oggetti tridimensionali. Cosa è in realtà questa piccola scheda? Tralasciando la storia vorrei passare direttamente alle caratteristiche di questo progetto, che essendo OpenSource e OpenHardware è in continua evoluzione: circuiti e processori sempre più complessi ci danno la possibilità di ampliarne le funzioni. Il segreto di Arduino è aver creato un BootLoader che ci permette la programmazione del microcontrollore da una semplice periferica seriale TTL e ci mette a disposizione un'interfaccia di programmazione molto semplice e intuitiva, ma rimane a basso livello molto simile al "C", ma adattato alle esigenze dell'hardware e arricchito da un sacco di librerie che ci semplificano l'utilizzo di componenti specifici. Continua a leggere l'articolo...