1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Aggiornare emunand senza bruciare efuses

Discussione in 'Discussione generale Switch' iniziata da Tinuccio, 28 Ott 2018.

  1. Tinuccio

    Tinuccio Livello 7

    Iscritto:
    22 Apr 2018
    Messaggi:
    153
    Like ricevuti:
    39
    Ciao ragazzi.
    Ho davvero bisogno di un aiuto.
    Mi ritrovo con una switch fw 3.0.1.
    Ho fatto nell'immediato il backup della nand, prima di lanciare qualsiasi cfw.
    La prossima settimana mi arriva uno xecuter sx os pro.
    Ho saputo che monta una funzione chiamata emunand.
    Ora io vorrei installare tutto sulla emunand e aggiornarla senza bruciare i efuses, per preservarmi un eventuale custom firmware completo e reale.
    Come potrei aggiornar emunand senza bruciare gli efuses?
    E nell'eventualità... potrei riportare all'origine la nand con il mio backup pulito (prima del quale non ho mai lanciato nulla)?
    Grazie...
     
    #1
  2. reppe

    reppe Livello 17

    Iscritto:
    16 Nov 2015
    Messaggi:
    792
    Like ricevuti:
    221
    Dovresti poter aggiornare l'emunand usando ChoiDujourNX dopo averla avviata. Aggiornando solo l'emunand non dovresti avere bisogno dell'autoRCM per preservare i fues. Ho usato il condizionale perché personalmente non ho ancora utilizzato l'emunand attuale, perché non mi convince del tutto.
    Puoi ripristinare il backup per tornare alla situazione attuale
     
    #2
  3. Tinuccio

    Tinuccio Livello 7

    Iscritto:
    22 Apr 2018
    Messaggi:
    153
    Like ricevuti:
    39
    ok ti ringrazio.
    Un'ultima domanda.
    Ma se io usassi ChoiDujourNX per aggiornare invece la nand normale - senza bruciare efuses - e poi per sbaglio una volta a fw aggiornato avviassi dal bootloader originale, brucerei gli efuses?
    O questi si posson bruciare solo con l aggiornamento in fase di installazione?
     
    #3
  4. reppe

    reppe Livello 17

    Iscritto:
    16 Nov 2015
    Messaggi:
    792
    Like ricevuti:
    221
    Sì, li bruceresti. Si bruciano proprio all'avvio. Se aggiorni la nand normale e non vuoi bruciare efuse l'autoRCM è una scelta quasi obbligata

    Aggiungo, visto che vuoi utilizzare l'emunand di xecuter, se non l'hai già fatto, di fare un backup anche delle partizioni di boot. Te lo dico perché l'installazione dell'emunand ne modifica una delle due
     
    #4
  5. cicciociccio

    cicciociccio Livello 2

    Iscritto:
    5 Gen 2017
    Messaggi:
    35
    Like ricevuti:
    11
    Qualcuno sa se questa cosa funziona?? se si aggiorna solo l'emunand di sx os pro si puo' evutare di mettere l'rcm senza bruciare gli e fuses??
     
    #5
  6. Tinuccio

    Tinuccio Livello 7

    Iscritto:
    22 Apr 2018
    Messaggi:
    153
    Like ricevuti:
    39
    Ti ringrazio reppe.
    Ho backuppato tutto. Boot0 boot1 e la nand.
    Ora sto usando Zelda e Mario Odyssey nsp che son compatibili con il fw 3.0.1.

    Allora aspetto xecuter per aggiornare, creandomi prima l'emunand.
    Poi aggiorno emunand attraverso ChoiDujourNX.
    :wink:

    E nel caso mi volessi provare l'online, riflasho il mio backup di boot 0 boot 1 e rawnand.bin :smile:

    Mi è tutto chiaro.
    Grazie:smile:
     
    #6
    A reppe piace questo elemento.
  7. reppe

    reppe Livello 17

    Iscritto:
    16 Nov 2015
    Messaggi:
    792
    Like ricevuti:
    221
    Figurati :smile: in mezzo fai anche una copia del boot1 dopo aver installato l'emunand, perché aggiornando l'emunand forse viene modificata
     
    #7
  8. cicciociccio

    cicciociccio Livello 2

    Iscritto:
    5 Gen 2017
    Messaggi:
    35
    Like ricevuti:
    11
    Ho una switch con il fw 3.0.2, ho fatto un dump della nand immacolata con sx os pro, dopodichè ho creato l'emunand e l'ho aggiornata al 6.1.0 exfat, ora se faccio il boot normale parte ofw 3.0.2 invece avendo abilitato l'emunand e facendo partire cfw di sx os pro ho l'emunand alla 6.1.0 tutto questo senza bruciare efuses, l'unica cosa è la cartella "nintendo" che viene usata da entrambe le nand sia la sys che la emu ma la cosa si può ovviare facilmente rinominando quella di sistema, questo l'ho scritto per aiutare chi si poneva dubbi sulla possibilità di avere 2 firmware diversi evitando di bruciare gli efuses.…..arrivo alla domanda, sono sempre in airplane mode, ma sulla emunand ho installato degli nsp di aggiornamento, qualora volessi tornare alla situazione originaria rischio qualcosa? mi spiego meglio, se elimino la emunand e faccio il ripristino della sysnand immacolata al 3.0.2 ci sono problemi? ….qualche file o cartella estranea per esempio??
    grazie mille.
    Sono a disposizione per aiutare chiunque voglia provare a mantenere il proprio fw originale immacolato e spippolare con la emunand
     
    #8
    A reppe piace questo elemento.
  9. reppe

    reppe Livello 17

    Iscritto:
    16 Nov 2015
    Messaggi:
    792
    Like ricevuti:
    221
    Ripristinando il backup pulito dovresti poter stare tranquillo. Per quanto riguarda le cartelle Nintendo le uniche che ti rimarrebbero sarebbero eventualmente nella sd, la nand tornerebbe esattamente a come era al momento del dump
     
    #9
  10. Tinuccio

    Tinuccio Livello 7

    Iscritto:
    22 Apr 2018
    Messaggi:
    153
    Like ricevuti:
    39
    Secondo me per aver un backup pulito dovevi fare il backup della nand non lanciando payload da sx os, ma passando da tegra.
    Sul file di log ti rimane che hai avviato lo xecuter.…
     
    #10
  11. cicciociccio

    cicciociccio Livello 2

    Iscritto:
    5 Gen 2017
    Messaggi:
    35
    Like ricevuti:
    11
    ci ho pensato anche io ma ragionandoci sono entrambi 2 payload io in realtà non ho lanciato nessun custom firmware quindi se qualcosa ha scritto il payload per il dump di sx os lo avrebbe fatto anche il payload tegrarcm, credo che entrambi i payload vadano ad iniettare del codice prima che questo possa essere registrato dal sistema nintendo.
    Se qualcuno può fare chiarezza avendone competenza è ben accetto
     
    #11
  12. Tinuccio

    Tinuccio Livello 7

    Iscritto:
    22 Apr 2018
    Messaggi:
    153
    Like ricevuti:
    39
    Credo che non sia proprio così perchè il lancio di xecuter richiede comunque l'avvio del boot.dat, e se la switch non ha ancora attiva la lettura exfat, non ti legge la sd e quindi non ti avvia xecuter (al pari di reinx).
    Invece hekate la sd in ext fat te la legge a prescindere e solo con il payload (senza caricare dati su sd) funziona.
    Xecuter passa prima dal sistema operativo switch a mio avviso: lo dimostra la lettura della sd e del boot.dat
     
    #12
  13. cicciociccio

    cicciociccio Livello 2

    Iscritto:
    5 Gen 2017
    Messaggi:
    35
    Like ricevuti:
    11
    la mia switch era al 3.0.2 non exfat e infatti facendo partire normalmente il sistema mi diceva che avrei dovuto aggiornare per leggere la sd in "exfat" ,invece, se non ricordo male, facendo partire in rcm la switch la sd viene tranquillamente riconosciuta da sx os in maniera del tutto identica a tegra rcm ed hekate, aggiungo che sia il backup della nand che la creazione della emunand l'ho fatta senza nemmeno attivare la licenza e che mai ho fatto partire il cfw sul fw originale, io continuo ad essere convinto che l'iniezione del codice avvenga ad un livello più basso del firmware, servirebbe qualcuno con competenze che io ammetto di non avere per per fugare ogni dubbio
     
    #13
    Ultima modifica: 7 Nov 2018
  14. uds

    uds Livello 1

    Iscritto:
    4 Mag 2016
    Messaggi:
    5
    Like ricevuti:
    0
    Scusate ragazzi da sx os 2.4 in Emunand con fw 6.1, mi sono collegato (tolto lo stealth mode) ed effettuato l'aggiornamento a 6.2. Al riavvio (con dongle inserito) risulto in emunand e FW 6.2. In questo modo si bruciano gli efuses? Ovviamente sono in autoRCM, ho paura ad avviare in original FW per paura del brick...
    Grazie in anticipo a tutti
     
    #14
  15. gigigadda

    gigigadda Specialità Sandwitch a 48pin

    Iscritto:
    9 Lug 2015
    Messaggi:
    174
    Like ricevuti:
    37
    Mai togliere lo stealth mode, se devi aggiornare l'emunand lo fai offline con il programma apposito. Se quando hai rimosso lo stealth mode in emunand avessi avuto NSP installati ti sarebbe stata bannata la console.
     
    #15
Sto caricando...

Condividi questa Pagina