1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Cenni sul C.A.D

Discussione in 'Progettazione e CAD 2D' iniziata da ManuelX, 25 Gen 2015.

By ManuelX on 25 Gen 2015 alle 12:13
  1. ManuelX

    ManuelX Armaiolo

    Iscritto:
    16 Dic 2014
    Messaggi:
    325
    Like ricevuti:
    237
    [​IMG]
    L’acronimo CAD, quando viene letto fa ricollegare le persone meno esperte sull’argomento ad un noto software per la progettazione bidimensionale, e nulla più;

    Invece, queste 3 lettere non indicano propriamente un software in particolare, bensì un tipo di disegno tecnico che si sviluppa su due dimensioni (2D), meglio note come X ed Y.


    Oltre a questo, il disegno CAD non si lega obbligatoriamente con la costruzione di modelli 2D di infrastrutture e tutto quel che riguarda sviluppi architettonici, è altresì usato per la realizzazione di disegni tecnici di componenti meccanici, elettrici …ma non solo!, all’insaputa di molti il CAD interessa anche la realizzazione di scatole.
    Si! Avete letto bene; Esistono software CAD finalizzati allo sviluppo di scatole comuni, espositori ed imballi in materiale cartotecnico e non, che quotidianamente ci ritroviamo per le mani; quando arriva un pacco di Amazon, quando acquistiamo il televisore nuovo ecc..

    [​IMG]

    Il numero di software sul web a pagamento e gratuiti è presso che indefinito, la differenziazione tra un programma ed un altro è dettato dalla piattaforma sul quale può funzionare ed al contempo dall’ “oggetto” interessato nel nostro progetto.
    I software delle case più famose dopo aver ideato e distribuito il SW CAD base, hanno investito per la sviluppare, partendo dal programma base, le soluzioni che meglio si adattano ai diversi tipi di oggetto interessati dal disegno (Disegno meccanico, elettrico, architettura …)

    [Il vincolo sopra descritto interessa non solo la differenziazione tra i Sw 2D ma anche di gran lunga quelli 3d (che vedremo nella sezione apposita)]

    Un esempio meno comune è ArtiosCAD un software per il packaging corredato da modelli e funzioni che un SW CAD per la costruzione di componenti meccanici per ovvie ragioni non ha.
    A sostegno di quanto detto, il progetto CAD di un cuscinetto a sfera richiederà elementi che un comune imballo di cartone non richiede a livello di sviluppo tra cui quote e calcolo in centesimi di millimetro, verifica delle tolleranze e via dicendo..

    [​IMG]


    La scena interessata da questi software negli anni si è evoluta in maniera esponenziale portando questo genere di programmi, al di fuori di hardware dedicato ed annesso a macchine apposite (plotter) per la realizzazione di progetti; ormai anche su Tablet e smartphone è possibile disegnare e visualizzare progetti fornendo così ai propri clienti una operatività non vincolata al proprio ufficio.
    Con l'avvento della moderazione tridimensionale la progettazione 2D ha assunto sempre più un ruolo importante permettendo di partire da una progettazione 2D molto più "intuitiva" per arrivare a modellare forme più complesse ed irregolari.

    Così facendo, gli stessi software 2D hanno sviluppato plug-in e funzionalità finalizzate ad una rappresentazione 3D "spartana" che non può competere con il rendering di un oggetto modellato da un software apposito, ma che permette ad un eventuale "cliente" di avere una idea del risultato della progettazione che dal solo sviluppo della fustella non avrebbe.
     
    #1
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Feb 2015
    A Paz89, gelderm, Pamelone e 4 altri utenti piace questo elemento.
Adatta la tecnica all'idea, non l'idea alla tecnica.
Ex programmatore Ado.Net è stato trapiantato nel mondo CAD nella sezione prototipi;
Appassionato della modellazione 3D è ormai caduto nell'Universo della Stampa 3D con la quale sta facendo i conti ogni santo giorno alla ricerca della perfezione!

"Let's do it"

Commenti

Discussione in 'Progettazione e CAD 2D' iniziata da ManuelX, 25 Gen 2015.

    1. Paz89
      Paz89 Livello 3
      Il CAD e usato anche nel mondo tessile per ottenere forme particolari

Condividi questa Pagina