1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Costruzione CNC

Discussione in 'Stampanti 3D' iniziata da ManuelX, 8 Apr 2016.

  1. ManuelX

    ManuelX Staff Armaiolo Staff

    Iscritto:
    16 Dic 2014
    Messaggi:
    325
    Like ricevuti:
    235
    [​IMG] [​IMG]
    INTRO: Prendete questo thread come una sorta di "diario di bordo" e non una vera e propria guida pratica :smiley:

    Dopo parecchio tempo nel campo delle stampanti 3d ho cominciato a rendermi conto che la stampante in sè non era abbastanza; il materiale plastico stesso non poteva sostituire tutti le componenti a me necessarie..
    Partendo da questo "limite" ho cominciato a guardarmi in giro alla ricerca di un macchinario che mi permettesse di lavorare/realizzare componenti che non fossero in plastica ...quindi metalli, legno e plexi; ovviamente la scelta portava nella direzione di una cnc, seppur piccola, ma comunque un sistema che asportasse materiale; l'esatto contrario di quello sfruttato fino ad ora.

    La cnc che avrei realizzato non doveva essere super figa, ma obbligatoriamente doveva avere poche, ma essenziali caratteristiche;
    In primis doveva avere una struttura realizzabile in casa, quindi con giunti e strutture in plastica, avere almeno un area di lavoro di 500x500, la possibilità di essere scalata e quindi ingrandita ed in fine essere personalizzabile (ossia che non fosse vincolata ad un solo utensile, ma con una struttura che permettesse il montaggio di utensili molto differenti tra loro).

    La prescelta è stata la Mostly CNC , una macchina semplice e la cui costruzione è documentata meglio delle macchine professionali dall'utente che su Thingiverse si chiama Allted; ques'ultimo sul suo sito www.vicious1.com spiega e mette a disposizione sia l'intera macchina in kit che solo alcune parti necessarie a realizzarla.

    Dopo una 60ina di cuscinetti 608, 1 settimana di stampa delle plastiche e altrettanti giorni per settarla...ora la macchina cnc è pronta.

    Presenta alcune migliorie/modifiche rispetto il progetto originale per due principali ragioni, la prima è che avevo già del materiale di riserva, quindi, per evitare di acquistarne dell'altro ho impiegato quello disponibile: scheda Alligator Board r2 al posto della comune Ramps 1.4 con Firmware Italiano MarlinKimbraDUE, Motori Nema 17 1.8 leggermente diversi da quelli che Allted vende nel kit.
    [​IMG]

    Come modifiche rispetto a quanto consigliato sono essenzialmente legate al firmware ed alla aggiunta di endstop come una comune stampante 3d allo scopo di poter mandare l'utensile in parcheggio in un area che non impedisca di fissare o rimuovere il materiale sul/dal piano di lavoro.

    UPDATE - Laser 5.5watt

    Girovagando per Youtube mi son ritrovato davanti il video di un ragazzo che sulla propria cnc ha messo un laser da pochi watt allo scopo di incidere e tagliare...
    Quel video è stato come una botta di caffeina...non mi mollava più l'idea di poter trasformare la mia CNC in una laser cutting o laser engraving; ero a conoscenza che per tagliare materiali di spessore consistente servissero laser alla C02 impiegati in macchinari con camera di lavoro chiusa l'ipotesi di un laserino senza tante pretese per poche centinaia di euro si poteva acquistare!

    Dopo una attenta ricerca sui vari siti Chinatown, sono sbarcato su Banggood e grazie al consiglio di un amico son diventato proprietario di un laser da 5.5watt con 3Ampere di assorbimento completo di driver di controllo, il tutto per un valore di 3XX e rotti euro+spedizione+dogana.

    In questi giorni sto lavorando con amici del forum Reprap al firmware MarlinKimbra per poter integrare il laser sulla mia cnc ...vedremo cosa succede.

    Per ora ho fatto 2 test, accensione e spegnimento con comando GCODE e modulazione del laser stesso (in previsione dell'engraving)



    Stay Tuned
     
    #1
    Ultima modifica: 1 Set 2016
Sto caricando...

Condividi questa Pagina