Guida Electra Jailbreak iOS 11.2 ~ 11.3.1 + iOS 11.4 beta 1,2 e 3

Discussione in 'Off topic' iniziata da Guglio, 9 Lug 2018.

  1. Guglio

    Guglio Staff █▓▒░ Staff

    Iscritto:
    3 Set 2016
    Messaggi:
    3.187
    Like ricevuti:
    2.116
    [​IMG]
    Sembra essere compatibile con le due beta release di iOS 11.4 con l'exploit tramite Multipath tcp, con VFS non è stato ancora provato

    Difficoltà: [​IMG]
    Livello: Medio

    Da due giorni a questa parte è stato rilasciato al pubblico il primo jailbreak di iOS 11.2 e di iOS 11.3.1, denominato "Electra". Non perdiamoci in chiacchere e vediamo come poter effettuare il jailbreak sui vostri dispositivi iOS.
    Esistono attualmente due versioni di questo jailbreak basate sugli exploit di Ian Beer:
    • Multipath tcp exploit
    • VFS exploit
    La versione Multipath richiede un account sviluppatore mentre la versione VFS non lo richiede. Tuttavia, l’exploit Multipath offre un tasso di successo molto più alto ma è più difficile da usare.

    OBIETTIVI GUIDA
    • Jailbreak per dispositivi iOS compatibili (11.2 ~ 11.3.1) tramite VFS exploit
    Cosa è il Jailbreak?
    E' il processo che consente di installare ed eseguire codice non firmato. Il vantaggio principale è l’accesso all'applicazione Cydia, che permette di installare applicazioni ed estensioni con codice non firmato, cosa non possibile sui dispositivi senza jailbreak.
    Tipologia di Jailbreak "Electra"
    • :crossmark: Tethered, che implica la connessione al computer per ogni riavvio del dispositivo;
    • :crossmark: Untethered, che non presenta la limitazione del jailbreak tethered.
    • :whitecheck: Semi-Tethered, ogni volta che spegnete il telefono dovete riabilitare lo sblocco aprendo Electra e cliccando su "Enable Jailbreak"


    FASE 0: Controlla se il tuo dispositivo è compatibile

    [​IMG]
    DISPOSITIVI COMPATIBILI

      • iPhone 5S
      • iPhone SE
      • iPhone 6, iPhone 6 Plus
      • iPhone 6s, iPhone 6s Plus
      • iPhone 7, iPhone 7 Plus
      • iPhone 8, iPhone 8 Plus
      • iPhone X

      • iPad Pro 12,9″ (1a e 2a generazione)
      • iPad Pro 10,5″
      • iPad Pro 9,7″
      • iPad Air 2
      • iPad Air
      • iPad (5a generazione)
      • iPad mini 4
      • iPad mini 3
      • iPad mini 2

      • iPod Touch 6a generazione


    FASE 0.5: Controlla se la tua versione di iOS è compatibile

    [​IMG]
    Questo jailbreak è compatibile con tutti i dispositivi e le versioni comprese tra iOS 11.0 e iOS 11.3.1, dalla versione 11.0 alla versione 11.1.2 gli sviluppatori consigliano di utilizzare la vecchia versione di Electra.
    • 11.2
    • 11.2.1
    • 11.2.2
    • 11.2.5
    • 11.2.6
    • 11.3
    • 11.3
    • 11.3.1
    • 11.4 beta 1,2 e 3


    [​IMG]
    Se possiedi un dispositivo Apple che non è compreso nella lista dei dispositivi compatibili e/o hai una versione di sistema non compresa tra 11.2 e 11.3.1, NON CONTINUARE con la seguente guida.




    FASE 1: Requisiti


    • File .ipa di Electra (scarica la versione "NON DEV ACCOUNT")
    • Cydia Impactor (Windows, Mac OS X, Linux)

    • Un dipositivo iOS tra quelli compatibili
    • Cancella eventuali aggiornamenti OTA già scaricati nel dispositivo

    FASE 2: Guida


    1. Esegui un backup dei contenuti su iCloud o iTunes.

    2. Scarica Electra e Cydia Impactor.

    3. Fai click con il tasto destro ed estrai il contenuto dell’archivio .zip di Impactor.
      [​IMG]

    4. Avvia il programma Impactor e clicca su “Run” se richiesto.

    5. Collega il tuo dispositivo iOS al computer tramite il cavo USB e selezionate “Autorizza” se richiesto da iTunes ed eventualmente anche sul dispositivo.

    6. Prendi e trascina il file .ipa di Electra sull’interfaccia di Cydia Impactor.
      [​IMG]

    7. Ti sarà chiesto di inserire il tuo Apple ID e la password dell’account.


    8. Cydia Impactor firmerà il file .ipa di Electra ed eseguirà il jailbreak del dispositivo, installando Cydia.

    9. Apri le Impostazioni e scegli “Siri e Cerca” dal menu.

    10. Disattiva la funzione “Ehi Siri” e “Premi il tasto Home/laterale per Siri”.

    11. Torna alle Impostazioni e scegli “Generali”.

    12. Vai in “Profili” e premete sul vostro Apple ID.

    13. Seleziona “Autorizza” sul tuo indirizzo email e quindi premi nuovamente su “Autorizza” quando richiesto dal sistema.
      [​IMG]

    14. Richiama il Centro di Controllo e imposta il Telefono in modalità aereo.

    15. Teni premuto il tasto (o sequenza su iPhone X) di accensione e spegni il telefono. Dopo un po’ di secondi (60 secondi) premi di nuovo il tasto di accensione per riaccendere il dispositivo.

    16. Assicurati che il device sia ancora in modalità aereo dopo il riavvio e quindi avvia l’app di Electra dalla Home.

    17. Premi su “Jailbreak” .
      [​IMG]

    18. Un avviso che ti informerà che è stato creato un APFS Snapshot. Premi su “Continue Jailbreak”.
      [​IMG]

    19. Electra installerà Cydia e ti informerà che OpenSSH sarà in esecuzione. Clicca su “Exit” per terminare l’operazione di jailbreak.


    Ora puoi lanciare Cydia e caricherà l’elenco dei pacchetti. Verranno visualizzati diversi aggiornamenti (eseguili tutti) e dopo averli completati il dispositivo verrà riavviato un’ultima volta. La guida è finita, ora il vostro dispositvo sarà jailbroken.

    [​IMG]


    N.B: La procedura va ripetuta ogni 7 giorni per via del certificato, la maggior parte dei tweak utili non sono compatibili perché non aggiornati per tale versione di iOS.


    [​IMG]
    Nota dello staff: reboot.ms non si assume nessuna responsabilità in caso di brick al vostro dispositivo o eventuale malfunzionamenti


     
    #1
    Ultima modifica: 12 Lug 2018
    A student, nastys, Rafel87 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Mello

    Mello Livello 15

    Iscritto:
    29 Nov 2015
    Messaggi:
    618
    Like ricevuti:
    152
    Molto bella e precisa la guida , come sempre , tuttavia ,da possessore di iPhone , reputo questa versione del jailbreak pressoché inutile in quanto Saurik ( creatore di cydia) e coolstar ( creatore di electra) essendo in eterno disaccordo hanno fatto sì che la maggior parte dei tweak utili ( o almeno quelli che io reputo utili ) non siano compatibili perché non aggiornati per tale versione di iOS.
    La procedura va ripetuta ogni 7 giorni per via del certificato e x chi usava il jb solo per giochini e programmini aggratisse ha cydia impactor e si tiene un iPhone pulito.
    Detto questo , guglio, ripeto: guida spettacolare.….bravissimo
     
    #2
    A Guglio piace questo elemento.
  3. Guglio

    Guglio Staff █▓▒░ Staff

    Iscritto:
    3 Set 2016
    Messaggi:
    3.187
    Like ricevuti:
    2.116
    Come sempre porto le guide a scopo informativo e quindi ogni utente è libero di seguirla o meno. So che la maggior parte dei tweak non sono aggiornati (se guardi è presente ora una nota a fine guida che avverte),
     
    #3
  4. RayFirefist

    RayFirefist Livello 9

    Iscritto:
    4 Ott 2015
    Messaggi:
    240
    Like ricevuti:
    236
    Buono. Io comunque consiglierei (per chi vuole, non obbligo nessuno) di registrare un certificato developer (se siete dev iOS fate voi) da questo sito. Permette di avere un certificato per installare app all'infuori dell'app store con durata un anno (anzichè sette giorni di Impactor) (a pagamento ma non costa troppo)
     
    #4
    A Etzubasa e Guglio piace questo messaggio.
  5. Toan

    Toan Livello 2

    Iscritto:
    3 Feb 2017
    Messaggi:
    32
    Like ricevuti:
    2
    ma ogni 7 giorni devo disinstallare app\tweak installate tramite jb e poi reinstallarle ? oppure ho capito male ?
     
    #5
  6. simone95

    simone95 Livello 1

    Iscritto:
    16 Lug 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    3
    No, solo electra, perchè scadrà la licenza da sviluppatore, tutti i file inerenti il jb restaranno in memoria anche ne non verrano utilizzati.
     
    #6
    A Toan piace questo elemento.
  7. Toan

    Toan Livello 2

    Iscritto:
    3 Feb 2017
    Messaggi:
    32
    Like ricevuti:
    2
    E non esiste un modo gratuito per prolungare la durata ? avevo sentito che installando "Nesstool" si risolve, è vero?
     
    #7
  8. simone95

    simone95 Livello 1

    Iscritto:
    16 Lug 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    3
    Ci sono app e tweak per bloccare la revoca dei certificati ma di solito funzionano per poco o non funzionano affatto. L'unica soluzione che non preveda l'utilizzo del pc implica degli a store alternativi accessibili direttamente dall'iphone/ipad, però i rischi di sicurezza aumentano.
     
    #8
  9. Mello

    Mello Livello 15

    Iscritto:
    29 Nov 2015
    Messaggi:
    618
    Like ricevuti:
    152
    Nesstool fa in modo che le app che tu certifichi siano firmate come app aziendali , quindi non hanno limite di tempo , in abbinata a nesstool ti devi prendere app di store alternativi tipo tutu da dove recuperare le cose.……. Ora tutto questo non ha valenza con cydia impactor dove la sicurezza dei tuoi dati rimane inalterata , mentre per l altra soluzione ti colleghi e installi cose di altri store e di tizi relativamente sconosciuti.….. Fate vobis
     
    #9
  10. psychoboot

    psychoboot Livello 3

    Iscritto:
    3 Mar 2018
    Messaggi:
    45
    Like ricevuti:
    1
    ciao a tutti,

    avevo intenzione di provare finalmente questo jailbreak.

    volevo sapere se è stabile o conviene aspettare ancora e se potrebbero sorgere problemi di malfunzionamento.

    inoltre, una volta installato si può eliminare ?

    grazie
     
    #10
    Ultima modifica: 11 Lug 2018
  11. robyevolution

    robyevolution Livello 1

    Iscritto:
    11 Apr 2017
    Messaggi:
    18
    Like ricevuti:
    4
    per apple tv 4k invece come si installa?
     
    #11
  12. Guglio

    Guglio Staff █▓▒░ Staff

    Iscritto:
    3 Set 2016
    Messaggi:
    3.187
    Like ricevuti:
    2.116
    Arriverà una guida apparte spero prima di partire questa domenica, perchè poi non sarò più reperibile per due settimane
     
    #12
  13. manu9696

    manu9696 Livello 1

    Iscritto:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    0
    electra è disponibile su tweakbox e ignition, e no il nuovo electra (quello per fare il jailbreak da 11.2 a 11.3.1 e 11.4b3) non può essere modificato dagli hoster perchè come aveva già annunciato in precedenza ha applicato un sistema di sicurezza e non ha rilasciato nessun codice sorgente dell'app. Gli hoster che ho citato possono quindi solo limitarsi a pubblicare le ipa che verranno rilascaite e sono firmate dai loro certificati. se si va a vedere twitter di coolstar scorrendo tra i vari tweet notiamo infatti dei retweet di ignition e tweakbox. io tutt'ora uso electra per 11.1.2 con tweakbox e non ho mai avuto problemi, e se coolstar avesse notato qualcosa di pericoloso lo avrebbe comunicato sul suo account twitter.
     
    #13
  14. psychoboot

    psychoboot Livello 3

    Iscritto:
    3 Mar 2018
    Messaggi:
    45
    Like ricevuti:
    1
    qualcuno ha problemi con il wifi dopo il jailbreak ?

    ho un iphone 8 con ios 11.3.1e ,dopo il jailbreak, ho notato che perde la connessione alla rete wifi dopo un pò e non si riconnette in automatico. Bisogna andare nelle impostazioni e selezionarla di nuovo manualmente,ma comunque si disconnette.

    nessuno ha lo stesso problema ? ci sono soluzioni ?

    grazie
     
    #14
  15. manu9696

    manu9696 Livello 1

    Iscritto:
    7 Dic 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    0
    questo capita ogni tanto anche a me su ios 11.1.2 e niente dopo torna a posto da solo.
     
    #15
Sto caricando...

Condividi questa Pagina