1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Libra fb che ne pensate?

Discussione in 'Off topic' iniziata da naxil, 19 Giu 2019.

  1. naxil

    naxil Livello 4

    Iscritto:
    23 Mag 2015
    Messaggi:
    67
    Like ricevuti:
    6
    Ciao. Premetto che uso internet dal 98 col 28.8 e quando andava a 3kbyte/sec esultavo... Quindi ho visto nascere fb e il resto e credo di avere un po' il quadro generale della situazione e opinioni personali molto radicali ma non voglio annoiarvi.
    Non trovo affatto necessaria questa ennesima crypto valuta e la trovo ridondante. Non ho assolutamente intenzione di migrare il mio portafoglio su uno Smartphone e in linea generale ne sono un po' terrorizzato. Voi che ne pensate?
     
    #1
  2. aspirina

    aspirina Staff Livello 43 Staff

    Iscritto:
    10 Nov 2016
    Messaggi:
    4.385
    Like ricevuti:
    1.185
    Sistemi per pagare online ce ne sono già.
    Ovvio che si cerchi comunque di inserirne uno nuovo con la speranza che sia un killer; normale ricerca di guadagno è.
    Visto chi sta dietro il progetto dovrebbe essere meno bucato di quanto sia facebook e la cripto valuta più stabile.
    Io sullo smartphone ho associato le carte di credito e vivo tranquillo.

    p.s. io poco dopo col 64 e l'abbonamento a pagamento a IOL
     
    #2
  3. naxil

    naxil Livello 4

    Iscritto:
    23 Mag 2015
    Messaggi:
    67
    Like ricevuti:
    6
    Ci capiamo allora. ma fb l ho sempre trovato inutile. Irc è tanto bello.…
     
    #3
  4. marcyvee

    marcyvee Intellettuanale

    Iscritto:
    24 Dic 2015
    Messaggi:
    1.925
    Like ricevuti:
    525
    Io invece premetto che odio facebook e i suoi figli, ma sta cripto valuta, da quel poco che ho letto, con facebook non c'entra proprio niente.
    Quel che ho capito è che:
    1. Promette transazioni rapide. Il bitcoin impiega diverse ore a completare una transazione;
    2. È legata a degli asset reali, tipo dollari o titoli di stato, il che dovrebbe garantire stabilità alla valuta, al contrario delle cripto valute che ci sono ora in giro. Ora, non ho capito questo cosa significhi in pratica.… Se ad esempio, nel mercato immettono 1000 libra e i proprietari comprano 1000 dollari per garantirne il valore, allora il valore di libra diventa un dollaro? Su sto punto dopo aprirò una parentesi.
    3. È gestita inizialmente da , con unprivati quali zuckenberg, VISA, amazon (mi pare) e chiunque altro voglia unirsi con un capitale di partenza di 10m di dollari, ma (a detta loro) ha l'obiettivo di decentralizzarsi il prima possibile;
    4. Il codice della moneta è open source;
    5. Anonimato garantito (da facebook :tearsofjoy:) nonostante ogni utente di libra si debba registrare con un documento di identità per evitare traffici illegali.
    Secondo me ha tutte le carte in regola per soppiantare ogni altra criptovaluta attualmente esistente dal punto di vista pratico, ma ovviamente non è tutto oro quel che luccica: se ciò che ho detto nel secondo punto è vero significherebbe che più la moneta prenderà piede, maggiore sarà il potere finanziario nelle mani di zuckenberg e soci. Ad esempio, potrebbero decidere quali asset acquistare per accrescere il potere della loro moneta magari comprando titoli di stato argentini per evitarle il default o venderli per provocarlo.

    La cosa che più mi lascia perplesso è: perché in ogni ordinamento giuridico nazionale non si è ancora deciso di legiferare su questi potenziali dittature finanziarie? E perché la federal reserve o la BCE, anziché subire la rivoluzione, non la creino loro, lanciando il loro cripto dollaro o cripto euro per venire incontro alle esigenze del nuovo millennio e salvaguardando privacy degli utenti, guadagnandoci anche sul monitoraggio e sulla sicurezza delle transazioni?

    Perdonate la pappardella ma è un po che ci pensavo e volevo dei pareri.
     
    #4
  5. naxil

    naxil Livello 4

    Iscritto:
    23 Mag 2015
    Messaggi:
    67
    Like ricevuti:
    6
    Ciao. Per me Zuckerberg con questa mossa chiuderà il cerchio. Gia fb è un profilatore a scopi pubblicitari e non. Così avrà anche il controllo sul denaro delle persone direttamente. Hai visto prometheus del defunto casaleggio? Lo trovi sul tubo. Il denaro è gia virtualizzato e crea ricchezze dal nulla rosicchiando dall economia reale il suo valore.
     
    #5
  6. marcyvee

    marcyvee Intellettuanale

    Iscritto:
    24 Dic 2015
    Messaggi:
    1.925
    Like ricevuti:
    525
    Diciamo che il denaro, dall'invenzione della banconota in poi, è un ticket di ricchezza. La rivoluzione delle criptovalute sta solo nella sicurezza e nel fatto di essere decentralizzate.
    Non capisco quale cerchio intendi. Che zuckenberg punti a fare i soldi è chiaro: è un imprenditore! Non vedo cosa dovrebbe fare. C'è chi vocifera voglia candidarsi alla presidenza degli stati uniti.
    Quello che preoccupa me è che un privato possa avere il controllo sulla finanza che si va ad affermare a livello globale, cosa che dovrebbe spettare a uno o meglio più governi democraticamente eletti.
     
    #6
Sto caricando...

Condividi questa Pagina