Guida Modifica completa 3DS da 9.0 a 11.2 con A9LH + Luma3DS + FBI

Discussione in 'Guide 3DS' iniziata da StandardBus, 5 Gen 2017.

  1. StandardBus

    StandardBus Staff Alan Staff

    Iscritto:
    15 Dic 2014
    Messaggi:
    3.236
    Like ricevuti:
    3.710
    [​IMG]

    Anche quest'anno il congresso hacker (33c3) ha dato la possibilità ai dev di svelare in un colpo solo un gran numero di vulnerabilità sulle console. Abbiamo assistito in pochi giorni al rilascio del Soundhax (ARM11 user mode entrypoint), all'evoluzione della tecnica con il rilascio da parte di NedWill della prima beta del Fasthax (ARM11 kernel mode) ovvero una versione nettamente migliorata dello Slowhax, ed infine con il rilascio da parte di Tinvi del Safehax (ARM9 kernel mode).

    Tutti questi exploit sono compatibili con la maggior parte dei firmware rilasciati da Nintendo per New 3DS, Old 3DS e 2DS, fino alla versione 11.2.
    IL FIRMWARE 11.3, che è l'ultimo aggiornamento attualmente rilasciato, NON è compatibile con questa guida.


    Questa guida spiega come installare sulla propria console:
    • ARM9LoaderHax
      Exploit che consente l'avvio di homebrew con permessi ARM9 in automatico dopo la pressione del tasto [POWER] sulla console.
    • Luma3DS
      CFW che patcha il sistema per consentire l'avvio di homebrew e giochi di backup. Si avvierà in automatico all'accensione, sfruttando l'arm9loaderhax
    • FBI
      Principalmente permette l'installazione di qualsiasi pacchetto .CIA nel menu della console. Rimpiazzerà l'app "Manuale salute e sicurezza" all'interno della console, ma può sempre essere ripristinata in un secondo momento.
      Sapevi che tutti i file .3DS possono essere convertiti in .CIA? Basta seguire questa guida.
    • Homebrew launcher (via soundhax)
    Durante la guida verranno utilizzati anche altri homebrew

    Cosa serve?


    Parte 1: Preparazione della SD


    IMPORTANTE: Prima di iniziare a seguire la guida, assicurati che sulla SD ci siano almeno 3GB liberi.
    NON usare per nessun motivo una SD da 2GB, nè una scheda con meno di 3GB di spazio libero. Questo è fondamentale, perchè nella parte 3 verrà effettuato il dump della NAND prima di procedere con il resto della modifica.

    1. Clicca su questo link per aprire la pagina da cui scaricare il primo file che ci serve

    2. Inserisci nel campo "Otherapp/ropbin payloads" la versione di sistema del tuo 3DS, facendo attenzione a distinguere anche tra E/U/J (EUR, USA e JAP) e New/Old 3DS. Questa distinzione è importante per il corretto funzionamento dell'exploit.

      [​IMG]

    3. Premi "Download otherapp" per scaricare il file .bin che dovrai mettere nella SD del 3DS.

    4. Rinomina il file che hai appena scaricato in "otherapp.bin" e copialo nella root della scheda SD.

    5. Scarica anche il giusto file m4u per sfruttare l'exploit Soundhax: vai sul sito www.soundhax.com e indica se hai una console USA, Europea, Giapponese o Coreana cliccando sul pulsante corrispondente, dopodichè specifica anche se si tratta di un New 3DS o di un OLD 3DS / 2DS.

      [​IMG]

    6. Clicca su "Download M4A" per ottenere il file che ti serve, ed inseriscilo nella SD del 3DS

    7. Scarica anche questo pacchetto ed estrai il contenuto del file .zip nella SD del tuo 3DS.

    8. Usando un client torrent come Deluge od uTorrent, scarica come ultimo file necessario il firmware 2.1.0 da installare sul 3DS tramite metodo ctrtransfer. Anche in questo caso, la regione della console è importante:
      - 3DS EUR: 2.1.0-4E_ctrtransfer_o3ds.zip
      - 3DS USA: 2.1.0-4U_ctrtransfer_o3ds.zip
      - 3DS JAP: 2.1.0-4J_ctrtransfer_o3ds.zip

    9. Una volta scaricato il file via torrent (circa 750MB) apri lo zip ed estrai i due file 2.1.0-4X_ctrtransfer_o3ds.bin.sha e 2.1.0-4X_ctrtransfer_o3ds.bin nella cartella "files9" della SD.

    10. La SD è pronta. Rimuovila dal PC ed inseriscila nuovamente nel 3DS.
    Parte 2: Soundhax + Homebrew launcher

    1. Accendi il 3DS con la scheda SD inserita.
      Se il 3DS non è collegato ad una rete wifi, vai nelle impostazioni della console e configura ORA la connessione, poi torna al menu della console
      TIP: puoi anche creare con il cellulare una rete senza password e con il nome "attwifi". Il 3DS si collegherà in automatico senza che tu debba effettuare alcun tipo di configurazione.


    2. Inserisci nel 3DS una qualsiasi cartuccia di gioco, ma non avviarla.
      (Si può usare solo una cartuccia originale per Nintendo 3DS. Non vanno bene le flashcard come Gateway e Sky3DS, e non funziona con le schede di gioco per DS. Una card 3DS ORIGINALE è INDISPENSABILE per il corretto funzionamento della guida, se non ne hai una puoi anche fartela prestare da qualcuno)

    3. Avvia l'applicazione "Sound Nintendo 3DS"

      [​IMG]

    4. Se non l'hai mai aperta prima d'ora ti appariranno 3 pagine di benvenuto. Dopo essere passato oltre, aspetta che spariscano i quadratini azzurri di caricamento sulla superficie del disco:

      [​IMG]

    5. Premi su Scheda SD

      [​IMG]

    6. Ed apri il file audio "<3 nedwill 2016" selezionandolo con i tasti direzionali o con il touch screen.

      [​IMG]

      Dopo pochi istanti di schermate colorate, si avvierà l'homebrew launcher:

      [​IMG]
    Problema: Quando cerco di far partire la "traccia" dall'app Sound 3DS mi dice "Si è verificato un errore che ha provocato la chiusura del software. La console verrà riavviata."
    Soluzione: Assicurati che nella SD ci sia il file otherapp.bin e di averlo scaricato per la tua ESATTA versione di sistema. Non ci sono altri motivi per cui il 3DS dovrebbe crashare in questa fase della guida: il file non è presente, è sbagliato o rinominato male. Ripeti la guida dalla parte 1, punto 1.


    Parte 3: Safehax + Decrypt9 + Backup NAND + Downgrade a 2.1

    Da adesso in poi si entra nel vivo della guida:
    1. Dal menu dell'homebrew launcher, avvia Safehax

      [​IMG]

    2. Dopo alcune veloci schermate di transizione si dovrebbe avviare Decrypt9wip.
      Se il 3DS rimane su schermo nero, aspetta comunque 10 secondi, poi stacca la batteria e ripeti la guida dalla parte 2 (avvio dell'homebrew launcher).

    3. Seleziona [SysNAND options] e conferma con [A]

      [​IMG]

    4. poi [CTRNAND transfer...]

      [​IMG]

    5. ed [Auto CTRNAND transfer]

      [​IMG]

    6. La schermata successiva chiederà di confermare il trasferimento CTRNAND premendo in sequenza (non contemporaneamente) i tasti [sinistra], [su], [destra], [su], [A]

      [​IMG]

    7. Premi [A] per confermare l'utilizzo del file per il CTRNAND transfer a 2.1.0.
      Se la schermata è diversa da quella qua sotto, significa che il file 2.1.0-4X_ctrtransfer_o3ds.bin non è presente nella SD.

      [​IMG]

    8. IMPORTANTE: Premi [A] per effettuare il dump della NAND.
      In caso di brick, possedere un dump della NAND significa poter salvare il 3DS.

      [​IMG]

      Da qui in poi lasciate lavorare il 3DS. Se possibile, collegatelo al caricabatteria per permettergli di lavorare più velocemente.

    9. Al termine del downgrade a 2.1.0 verrà mostrato a schermo il messaggio
      "Auto CTRNAND transfer: succeeded!".
      Rimuovi quindi la SD dal 3DS, poi premi [START]

      [​IMG]
    NOTE IMPORTANTISSIME PER CHI ACCENDE IL 3DS DOPO IL DOWNGRADE A 2.1

    Il firmware 2.1 serve solamente ad estrarre le chiavi dal settore OTP.
    È risaputo che il firmware 2.1 non sia utilizzabile normalmente, ma a noi poco importa, perchè ci resteremo solo per quei pochi minuti che servono ad estrarre il file OTP.bin

    Chi procede con la guida deve tenere conto di questi punti:
    • Chi sta seguendo la guida con un 2DS non deve mettere la console in modalità sleep
    • Chi sta seguendo la guida con un qualsiasi altro 3DS non deve chiudere la console, e per "non deve chiudere" intendo dire che non bisogna ripiegare lo schermo superiore su quello inferiore.
    • Non formattate la console finchè siete su 2.1. Se siete bloccati, chiedete aiuto. Il firmware 2.1 è molto instabile rispetto ai firmware che abbiamo oggi, quindi è più facile brickare.
    • Non aggiornate assolutamente la console finchè siete su 2.1. Nella guida viene spiegato anche come tornare al firmware di origine.
    • Accendendo il 3DS, alcuni possono riscontrare colori sbagliati, difetti di visualizzazione delle schermate ed icone allungate. NON È ASSOLUTAMENTE UN PROBLEMA, sono tutti difetti che vengono automaticamente corretti una volta abbandonato il firmware 2.1.
    • SEGUITE LA GUIDA E NON INVENTATEVI I PASSAGGI, ma soprattutto NON FATEVI PRENDERE DAL PANICO! Abbiamo previsto la maggior parte dei problemi che riscontrerete, e solo chi non segue la guida per filo e per segno si caccerà nei problemi. Uomo avvisato...


    Parte 4: Browserhax + ARM9LoaderHax + NAND restore + FBI

    1. Torna per un attimo su PC: inserisci la SD nel computer e cancella il file arm9.bin al suo interno

    2. Rinomina il file "arm9_parte2.bin" in "arm9.bin", poi estrai la SD dal PC

    3. Inserisci nuovamente la SD nel 3DS, ma solo dopo averlo acceso e quando è comparso il menu
    4. Avvia il browser web [​IMG] e superato il messaggio di benvenuto e la selezione del motore di ricerca, premi sul touch screen su "URL"

    5. Digita tramite la tastiera a schermo l'indirizzo tiny.cc/arm9

      [​IMG]

      Aspetta finchè comparirà a schermo il menu del SafeA9LHinstaller

      [​IMG]

    6. Premi [SELECT] per installare l'ARM9LoaderHax: in questa fase il programma effettuerà anche l'estrazione del file OTP.bin

      [​IMG]

      Al termine dovrai leggere a schermo il messaggio in verde: "Full install: success!"

    7. Premi un qualsiasi pulsante per spegnere il 3DS.

    8. Ora, a 3DS spento, premi il tasto [X] e, tenendolo premuto, premi anche il tasto [POWER].
      Il 3DS si accenderà avviando direttamente Hourglass9: questo significa che L'ARM9LoaderHax è installato correttamente. Passa al punto 9.

      Potrebbe anche succedere che si avvii il menu di configurazione del CFW Luma. Se succede, abilita le opzioni "Autoboot SysNAND" e "Use SysNAND FIRM if booting with R" come nell'immagine qui sotto, dopodichè premi [START] per salvare la configurazione.

      [​IMG]

      Se il 3DS si accende, oppure se compare la scritta "An error has occurred" come nell'immagine qui sotto, spegni il 3DS estraendo la batteria, e poi riprendi la guida dalla parte 4, punto 8.

      [​IMG]


    9. Premi [A] su [SysNAND Backup/Restore...]

      [​IMG]

    10. Premi [A] su [SysNAND Restore (keep a9lh)]

      [​IMG]

    11. Il file NANDmin.bin dovrebbe essere già selezionato, quindi premi [A] per scrivere su 3DS il file NAND precedentemente creato.

      [​IMG]

      La procedura richiederà diversi minuti. Lascia lavorare il 3DS finchè non comparirà scritto in verde: "SysNAND Restore (keep a9lh): succeeded!"

      [​IMG]

      A questo punto premi [B] per tornare al menu principale di Hourglass9

    12. Premi [A] su [SysNAND Backup/Restore...]

      [​IMG]

    13. Premi [A] su [Health&Safety Inject]

      [​IMG]

    14. La schermata successiva chiederà di confermare le operazioni su SysNAND premendo in sequenza (non contemporaneamente) i tasti [sinistra], [su], [destra], [su], [A]

      [​IMG]

    15. Premi [A] per confermare l'installazione di FBI al posto dell'app "Manuale salute e sicurezza"

      [​IMG]

    16. Dopo alcuni istanti comparirà a schermo la scritta verde: "Health&Safety inject: succeeded!"

      [​IMG]

      Premi quindi [START] per riavviare la console, che sarà pronta all'utilizzo.
    La prima volta che si usa il CFW luma, potrebbe comparire il menu di configurazione. Se succede, abilita le opzioni "Autoboot SysNAND" e "Use SysNAND FIRM if booting with R" come nell'immagine qui sotto, dopodichè premi [START] per salvare la configurazione.[​IMG]


    Domande frequenti + Cosa DEVI sapere:

    • Ho installato A9LH, FBI e Luma3DS. Posso aggiornare la console?
      SI. Dopo aver installato tutto, è possibile aggiornare la console dalle impostazioni senza perdere la modifica.
      L'avviso di non aggiornare la console era valido solo finchè il 3DS era su firmware 2.1, ma una volta tornati al firmware originale è possibile fare tutto come se la modifica non fosse presente.
    • Ho installato alcuni giochi, e mi chiedono l'aggiornamento. Posso farlo?
      Si, ma Super Mario Maker andrà aggiornato manualmente, è l'unico gioco che non si aggiorna via eShop quando l'app lo richiede.

    • Ho installato tutto, ma non capisco se la modifica è attiva. Cosa devo fare per attivarla?
      La modifica si attiva all'accensione della console e non devi fare nulla. Non noterai alcuna differenza rispetto ad una console che non è modificata. Anzi, in realtà c'è una differenza: se premendo sull'app "manuale salute e sicurezza" compare l'icona rotante di FBI, significa che la modifica è attiva. Se non fosse attiva, l'icona rotante non comparirebbe sullo schermo superiore.

    • Posso giocare online?
      Se aggiorni la console, potrai giocare online sia con i backup installati da .CIA che dalle tue cartucce di gioco. Quindi ti consiglio di aggiornare il 3DS.

    • Potrò rimuovere la modifica in seguito?
      Per rimuovere ogni traccia della modifica basta ripristinare la NAND originale tramite Hourglass9, selezionando l'opzione [Restore NAND] ed indicando il file NANDmin.bin o NAND.bin creato ad inizio della guida. Per riottenere la modifica poi potrai seguire nuovamente questa guida dall'inizio.

    • Quali file posso eliminare dalla SD? E cosa devo tenere?
      Al termine della guida è possibile cancellare alcuni file inutili: Puoi eliminare tutto il contenuto della SD, tranne la cartella "Nintendo 3DS" se avevi qualche gioco installato, il file arm9loaderhax.bin e la cartella Luma.
      Altri file IMPORTANTI da custodire con cura su PC sono OTP.bin e NANDmin.bin
      - OTP.bin contiene le chiavi della tua console (sono diverse da 3ds a 3ds) e si trova nella cartella a9lh
      - NANDmin.bin contiene il backup del sistema operativo senza modifica, e si trova nella cartella files9. Torna utile per recuperare la console in caso di brick, oppure per tornare al sistema non modificato.
      Questi ultimi due file devono essere salvati altrove, e non serve che restino sulla SD.


    • È possibile cambiare SD dopo aver installato la modifica su quella che avevo?
      Si, basta che copi sulla nuova SD la cartella "Luma" ed il file arm9loaderhax.bin.
      Dopo aver fatto la copia potrai utilizzare entrambe le SD, scambiandole quando ti serve.


    • Ok, ho estratto i file .3DS dalle mie cartucce di gioco. Come converto i .3DS in .CIA?
      Tramite questa guida: https://www.reboot.ms/forum/threads/convertire-file-3ds-in-cia-in-pochi-passaggi.3688/

    • Come faccio ad installare i .CIA?
      Basta copiare i file .CIA nella SD, inserisci la SD nel 3DS ed avvia FBI.
      Seleziona "SD" in FBI e ti comparirà la lista dei file presenti nella SD.
      Con i tasti direzionali seleziona il file .CIA che vuoi installare e premi [A] per iniziare l'installazione. Al termine ti troverai il programma/gioco nel menu home sotto forma di icona.


    • Il 3DS non si accende se la SD non è inserita. Come mai?
      Il file arm9loaderhax.bin dice alla console come accendersi. Una volta installata la modifica, quel file deve essere presente sulle SD che andrai ad inserire nel 3DS. In caso contrario non si accenderà.
      Il file arm9loaderhax.bin viene utilizzato solo nella prima fase dopo l'accensione della console, quindi A CONSOLE ACCESA è possibile rimuovere la scheda SD, come pure cambiarla.

    Hai trovato utile questa guida? Sostienici!
    Ci sono diversi metodi per darci una mano:
     
    #1
    Ultima modifica: 9 Feb 2017
    A Wildthing, antonio96ct, RikLee e 55 altri utenti piace questo elemento.
  2. christian253

    christian253 Livello 1

    Iscritto:
    18 Mar 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    1
    Grandi ragazzi ottima guida ora mi metto subito all'opera ho un old 3ds da fare....ma una domanda questa guida va bene anche per la n3ds.…..
     
    #2
  3. Megamind

    Megamind Livello 2

    Iscritto:
    14 Feb 2015
    Messaggi:
    30
    Like ricevuti:
    1
    Ciao a tutti,
    se ho un 3ds con fw 3.0.0.0, volendo seguire questa guida, cosa mi consigliate per aggiornare ad un fw compatibile ? Basta aggiornamento ufficiale Nintendo ?
     
    #3
  4. StandardBus

    StandardBus Staff Alan Staff

    Iscritto:
    15 Dic 2014
    Messaggi:
    3.236
    Like ricevuti:
    3.710
    New 3DS, OLD 3DS e 2DS, senza paura e senza distinzioni.
    Per ora l'ultimo aggiornamento disponibile via internet è proprio l'11.2, quindi ti consiglio di aggiornare via internet dalle impostazioni della console e poi segui questa guida.
    EDIT 9 feb 2017: L'ultimo aggiornamento NON È PIÙ il v11.2, quindi nessuno aggiorni. La modifica non può essere installata su 11.3 per adesso, e non si può nemmeno tornare indietro in nessun modo.
     
    #4
    Ultima modifica: 9 Feb 2017
    A cico e christian253 piace questo messaggio.
  5. loltag22

    loltag22 Staff Livello 43 Staff

    Iscritto:
    5 Mar 2016
    Messaggi:
    4.336
    Like ricevuti:
    693
    Aggiorna dalle impostazioni della console all'ultimo firmware e prosegui con la guida
     
    #5
  6. christian253

    christian253 Livello 1

    Iscritto:
    18 Mar 2016
    Messaggi:
    17
    Like ricevuti:
    1
    Ciao scusami ma una domanda la guida Parte 3 punto dice
    "9. Al termine del downgrade a 2.1.0 verrà mostrato a schermo il messaggio
    1. "Auto CTRNAND transfer: succeeded!".
      Rimuovi quindi la SD dal 3DS prima di premere [START]

      [​IMG]
    Parte 4: Browserhax + ARM9LoaderHax + NAND restore + FBI

    1. Torniamo per un attimo su PC: inserisci la SD nel computer e cancella il file arm9.bin al suo interno
    2. Rinomina il file "arm9_parte2.bin" in "arm9.bin", poi estrai la SD dal PC
    3. Inserisci nuovamente la SD nel 3DS, ma solo dopo averlo acceso e quando è comparso il menu

    Ma il nintendo tra questi 2 punti fa lasciato acceso o spento?????
     
    #6
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Gen 2017
  7. w wololo 2

    w wololo 2 Livello 12

    Iscritto:
    24 Lug 2015
    Messaggi:
    399
    Like ricevuti:
    80
    ma il file old3ds (2.1.0-4E_ctrtransfer_o3ds.zip) funziona anche su new? Di solito ci sono distinzioni nelle altre guide fra i due modelli di 3ds.
     
    #7
  8. Giupio7

    Giupio7 Livello 2

    Iscritto:
    4 Gen 2017
    Messaggi:
    33
    Like ricevuti:
    4
    Grazie per la guida..è possibile eseguirla senza avere una card di gioco?
     
    #8
  9. andreva

    andreva Livello 1

    Iscritto:
    3 Mar 2016
    Messaggi:
    16
    Like ricevuti:
    1
    Siccome ho un po' di confusione chiedo a voi. Io che utilizzo la gateway in emunand posso fare qualche modifica per far partire la gateway in maniera piu' rapida?Grazie
     
    #9
  10. StandardBus

    StandardBus Staff Alan Staff

    Iscritto:
    15 Dic 2014
    Messaggi:
    3.236
    Like ricevuti:
    3.710
    Ho sistemato il punto in cui non si capiva bene: la scheda va PRIMA estratta, e poi si preme [START]. Il 3DS si riavvia da solo, anche senza scheda SD inserita.
    Il firmware 2.1 non è mai esistito per per new3DS, per quello si usa quello per old3DS, che comunque funziona.
    No, altrimenti non l'avrei specificato.
    Non è qui il posto giusto per discutere di gateway. per favore, qui sotto deve servire solo per chi ha dubbi e problemi con questa guida.
     
    #10
    A christian253 piace questo elemento.
  11. cicciociccio

    cicciociccio Livello 1

    Iscritto:
    5 Gen 2017
    Messaggi:
    5
    Like ricevuti:
    0
    mi accingo a fare la modifica su una 2ds 11.2.0-35, in questi giorni ho letto varie guide, molto complesse, che prevedevano l'espulsione della sd tra i vari passaggi, a volte per cancellare dei file *.tik e la cartella della regione nel passaggio del ctrtransfer ad esempio, un'altra volta invece si richiedeva di espellere la sd per poter salvare al sicuro il proprio opt.bin, questa guida mi sembra, oltre ad essere fatta meglio.…..adoro gli screenshot, mi fanno sentire più sicuro nei passaggi, anche più snella e semplice.…..qualcuno può illuminarmi sulla mancanza dei passaggi che ho elencato sopra!?
    Grazie Mille
     
    #11
  12. Carmine

    Carmine Livello 1

    Iscritto:
    20 Lug 2015
    Messaggi:
    11
    Like ricevuti:
    2
    Ciao. Domanda che potrete considerare stupida. Se ho luma armloader ecc su console e la volessi far tornare stock? Xke togliendo la microsd con vecchio procedimento non si avvia il 3Ds. Posso farla tornare come mamma Nintendo l'ha fatta o si può solo con flash tramite hardware?

    PS: ho il nand_original e nand_original.bin salvati... il procedimento me li aveva fatti salvare.
     
    #12
  13. StandardBus

    StandardBus Staff Alan Staff

    Iscritto:
    15 Dic 2014
    Messaggi:
    3.236
    Like ricevuti:
    3.710
    Questa guida è stata scritta apposta con l'intenzione di rendere l'intera procedura molto più semplice e veloce. È stata testata più volte negli scorsi giorni, sistemando ogni volta dove mancavano punti e c'erano problemi.
    Se la segui alla lettera non avrai alcun problema.

    Per chi intendesse salvare il file OTP.bin, al termine dell'intera guida si troverà nella SD, all'interno della cartella "a9lh".

    Altra cosa importante, che sicuramente aggiungerò nella guida stessa: Copiate il file NANDmin.bin al sicuro sul PC o su un servizio di cloud: si trova nella cartella "files9" della SD dopo aver seguito l'intera guida.
    Per annullare qualsiasi modifica basta ripristinare la NAND originale tramite Hourglass9, selezionando l'opzione [Restore NAND] ed indicando il file NANDmin.bin o NAND.bin creato ad inizio della guida.
     
    #13
    A cicciociccio piace questo elemento.
  14. Dany-69

    Dany-69 Livello 5

    Iscritto:
    11 Apr 2016
    Messaggi:
    81
    Like ricevuti:
    44
    Ottima guida Bus... :smile:
    Ma aggiungerei un paio di postille per i possessori di N3ds..
    1) MAI chiudere lo sportellino della console quando si è su firmware 2.10, pena il BRICK IRREVERSIBILE della console
    2) nel caso abbiate fatto il downgrade con il wifi spento, non essendo presente l'interruttore sui new, è necessario staccare la batteria per alcuni secondo per riattivarlo.. :smile:
     
    #14
    A SuperBarbuto, GCC2004 e cdante100 piace questo elemento.
  15. Carmine

    Carmine Livello 1

    Iscritto:
    20 Lug 2015
    Messaggi:
    11
    Like ricevuti:
    2
    Ok grazie. Ultima cosa..posso avviarlo prima dell'accensione con il payload che ho impostato avviandolo con un tast preciso e mi sovrascrivere la nand e si annulla tutto una volta flashiato è riavviato? Nel senso mentre flashia usa temporaneamente ancora luma ecc e al riavvio diventa effettiva la nand originale? Spero di essermi fatto capire.. anche se so che ho fatto pena
     
    #15
Sto caricando...

Condividi questa Pagina