1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

3DS [OBSOLETA - OLD/NEW] Installazione ARM9LoaderHax con Luma3DS (9.2.0 Richiesto)

Discussione in 'Cestino dell'obsolescenza' iniziata da NicoLink, 8 Mar 2016.

Info:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    [​IMG]

    Plailect ha nuovamente aggiornato la guida dividendola in soli tre parti.
    Il metodo qui sotto non serve più, poichè sfrutta link non più esistenti/utili.
    Clicca qui per andare nella nuova traduzione effettuata da Giovanni9793


    Guida per l'installazione di ARM9LoaderHax.
    Installazione di ARM9LoaderHax con RedNAND
    Console compatibili:
    OLD 3DS/3DS XL e 2DS; NEW 3DS/3DS XL.
    Test eseguiti su: OLD Nintendo 3DS.​
    **************************************************************************************
    Premesse:
    La guida è molto complicata da seguire e dovete avere confidenza con strumenti come Decrypt9, che scriveranno continuamente nella SysNAND. Un semplice errore può essere molto fatale.
    Quindi, armatevi di pazienza e anche un po' di fortuna!
    La guida è disponibile anche per il New 3DS, dato che alcuni passaggi verranno segnalati come "SOLO NEW 3DS"!
    **************************************************************************************


    Nessuno sarà responsabile di eventuali danni al tuo dispositivo, anche se dovesse scoppiare o è il gatto del tuo vicino di casa a scoppiare, non saremo per nulla responsabili!
    PARTE 1: Accesso all'Homebrew Launcher
    L'Homebrew Launcher ha molte diverse Entrypoint, o metodi di avvio. Il più comune è Browserhax, dove esegue l'HBL tramite il Browser della console.
    L'HBL può essere usato per l'installazione di Menuhax (un altro Entrypoint che sfrutta un errore nella gestione dei temi del Menu Home).

    Se sei tra la versione 9.3.0 fino alla 10.5.0 puoi usare questa guida per il Downgrade

    Se sei nella versione 10.6.0, 10.7 o 11.0 puoi usare questa guida per il Downgrade

    Se sei in una versione minore alla 9.0.0 o hai una versione del Browser non compatibile (il browser deve essere almeno alla 9.x.x-20 o maggiore. la -XX infatti indica la versione del Browser) puoi trovare istruzioni per eseguire l'aggiornamento o il downgrade alla 9.2.0-20 QUI (in inglese). Il Browserhax non supporta versioni del Browser minori alla 9.0.0 o -20 e dalla 10.6.0!

    In ogni caso, se hai una versione maggiore alla 10.6.0, puoi usare altre tante Entrypoint, come Ninjhax, Smashbroshax, Oot3dhax, Freakyhax, Basehaxx.

    Inoltre, per chi è nella versione 11.0, per completare la PARTE 2 deve necessariamente eseguire un Downgrade con l'Hardmod. Via software non c'è niente al momento.

    Scopo di questa parte:
    In questa parte della guida avvieremo per la prima volta l'Homebrew Launcher sfruttando il bug del Browserhax, in altre parole per sfruttare Browserhax, dovete essere ad una versione < 10.6
    Vi ripeto, se avete altre Entrypoint, sfruttatele per accedere all'HBL.
    Infine, dall'HBL installeremo Menuhax, così potremo accedere all'HBL della SysNAND direttamente durante l'avvio.

    Cosa hai bisogno:
    • L'Homebrew Starter Kit (Scaricabile da QUI);
    • Una connessione ad Internet sulla console.
    Istruzioni:
    1. Copia il contenuto di Starter.zip nel Root della scheda SD;
    2. Apri il menu dei temi, cambia il tema in qualunque altro, e torna indietro. In questo modo inizializzeremo i dati dei Temi ed è fondamentale;
    3. Avvia l'app Impostazioni;
    4. Cambia la data in 1 GENNAIO 2000;
    5. Cambia l'ora in 00:00;
    6. Apri il Browser e apri le Impostazioni del Browser (la chiave inglese grigia nel Menu) il più velocemente possibile;
    7. Scorri fino in fondo e premi sul pulsante "Elimina tutti i dati salvati";
    8. Vai su
    9. New3DS: Aspetta che si carichi l'HBL / Old3DS: Premi sull'estrema destra dello Slide.
    10. La console dovrebbe caricare l'Homebrew Menu. (Attenzione: forse dovreste provarci più volte, ci sono casi in cui sono necessari un paio di tentativi).
    11. Avvia l'applicazione "menuhax_manager";
    12. Premi "A" per installare, forse vedrai degli errori durante l'installazione, non preoccuparti, è necessario che ci sia un "Success" verso fine;
    13. Torna indietro nel menu di "menuhax_manager" e seleziona "Configure/check haxx trigger..."
    14. Premi A per continuare e seleziona "Type1";
    15. Tieni premuto il Tasto Giù del DPAD, poi dai un "tap" sul Touch Screen, questo bottone è consigliato per avviare menuhax in questa guida, poichè non interferisce sulle altre funzioni dei prossimi Tool che useremo;
    16. Torna nuovamente indietro nel menu principale di "menuhax_manager", premi il tasto B, seguito da Start per ritornare nell'HBL.
    17. Premi Start per riavviare;
    18. Ora, mentre la console si avvia, puoi tenere premuto il tasto "GIU'" per avviare l'HBL.

    PARTE 2: Downgrade da ver. >9.2.0
    In questa parte della guida dovrai eseguire il Downgrade alla 9.2.0, cioè alla versione più recente che ci concede un accesso completo al sistema usando PlaiSysUpdater.

    Se PlaisysUpdater si bloccasse in qualunque punto durante il downgrade, puoi spegnere la console tenendo premuto il tasto Power. Sarai lasciato in una situazione chiamata Downgrade parziale, dove potrebbe essere recuperabile.

    Sebbene un downgrade parziale possa mostrare il codice versione 9.2.0, non è ancora terminata.
    Devi rifare da capo ed eseguire nuovamente il downgrade per installare il resto dei file non installati.
    Però, Browserhax POTREBBE (con bassissime probabilità) funzionare anche con un downgrade parziale.

    Sei già sulla 9.2.0? Vai direttamente al Punto 22.

    Piccola spiegazione:
    Il Downgrade usato in questa parte sfrutta un particolare bug dell'ARM11 Kernel chiamato svchax, che dà la possibilità di cambiare a nostro piacimento i System Titles, che sono piccoli "pezzi" che compongono l'intero SO del Nintendo 3DS. Quindi, cambiando questi ST, porteremo la console alla versione 9.2.0.

    Perchè necessariamente la versione 9.2.0?

    E' l'ultima versione con più accessi al Kernel e in questa versione riapriremo bug che sono stati fixati nelle versioni successive.

    Cosa hai bisogno:

    • Homebrew Launcher ed un Entrypoint installato (menuhax o simili);
    • L'ultima release di PlaiSysUpdater
    • L'ultima release di EmuNAND9;
    • Il pack firmware 9.2.0 completo (senza modifiche) per OLD/NEW
      I link li trovate qui
    Istruzioni:
    1. D'ora in poi se vuoi mantenere i tuoi salvataggi, è il momento di usare Savemanager.
    2. Copia e unisci la cartella 3ds dallo ZIP di PlaiSysUpdater nella tua scheda SD;
    3. Copia e unisci la cartella 3ds dallo ZIP di EmuNAND9 nella tua scheda SD;
    4. Cancella qualunque cartella updates esistente nella tua scheda SD;
    5. Copia la cartella updates dal zip del Firmware 9.2.0 scaricato nel Root della tua scheda SD;
    6. Rimuovi la scheda SD dal PC e inseriscila nella console;
    7. Avvia l'HBL (se hai seguito la parte precedente, per avviare HBL tieni premuto il tasto GIU' del DPAD);
      Per chi usa supermysterychunkhax o smashbroshax come Entrypoint: accedete all'HBL, avviate qualunque Homebrew (come menuhax_manager) e ritornare nella Home di HBL, in questo modo sistemerete alcuni contenuti nella memoria. Se non lo fai, svchax non si avvierà correttamente.
    8. Avvia PlaiSysUpdater;
    9. Se non vedi i comandi del menu di sysUpdater, spegni la tua console tramite il tasto Power, accendi, vai all'HBL ed esegui PlaiSysUpdater (possono volerci un paio di tentativi);
    10. Se vedi i comandi, procedi;
    11. Premi Y per eseguire il Downgrade;
    12. Se rimani bloccato nella scritta "HAX INIT", spegni la console e riprova;
    13. Attendi;
    14. Se dopo circa 30 secondi noti che la console è bloccata, puoi riprovare da avviare PlaiSysUpdater spegnendo la console;
    15. Se ricevi un errore prima che si avvii l'installazione, riavvia la console e riprova;
    16. Se ricevi un errore durante l'installazione, segui le info sopracitate per un eventuale Downgrade Parziale;
    17. Se la console rimane bloccata nella scritta "Rebooting in 10 seconds" anche dopo 10 secondi, spegni la console e riaccendila;
    18. Se durante l'accensione, la console mostra solo una schermata nera, segui questa guida (in inglese) cliccandi QUI;
    19. Se la console si è avviata correttamente, cambia il tema dell'Home Menu in qualunque altra cosa e riporta il tema a com'era prima per rimuovere la precedente versione di Menuhax;
    20. Reinstalla Menuhax dall'HBL, non è necessaria nessuna configurazione di pulsanti.
    21. Controlla la versione della console, deve essere 9.2.0;
    22. Entra in HBL con l'Entrypoint che preferisci (se segui la guida dalla PARTE 1, avvia tramite Menuhax);
    23. Avvia EmuNAND9 (possono volerci dei tentativi);
    24. Vai su "EmuNAND Manager Options" ed esegui un backup della SysNAND in SysNAND.bin;
    25. Premi Select nel Menu principale per espellere la scheda SD;
    26. Inserisci la scheda SD nel PC e copia i file SysNAND.bin e SysNAND.bin.sha in una cartella sicura. Questo backup potrebbe servirti in futuro in caso di Brick della console. Inoltre, controlla il peso di SysNAND.bin, il peso del file essere UGUALE a uno scritto in QUESTA lista;
    27. Puoi eliminare i file SysNAND.bin e SysNAND.bin.sha dalla scheda SD;
    28. Inserisci la scheda SD nella console e premi Start per riavviare.

    PARTE 3: Creazione della RedNAND
    In questa parte della guida useremo spesso due termini che dovrai avere familiarità: sysNAND e RedNAND.
    SysNAND si riferisce al chip di memoria dentro alla console e contiene l'OS, il bootloader, etc.
    RedNAND (sta per Redirected NAND) si riferisce alla partizione nascosta della scheda SD dove sono contenuti gli stessi file di sistema della SysNAND.


    Quindi, la SysNAND la lasceremo con la 9.2.0 per poter avviare tutti gli Exploit al momento rilasciati per questa versione. Inoltre, questa stessa versione verrà copiata nella partizione della RedNAND sulla scheda SD.
    In poche parole otterremo due NAND che, separandole, diventeranno totalmente indipendenti.

    Se mai capitasse che la SysNAND si danneggiasse, otterrai un Brick, ma se fosse la RedNAND a danneggiarsi, puoi recuperarla tramite diversi Tool. Un brick della SysNAND è recuperabile solo saldando alcuni componenti del circuito e collegati al PC, in modo tale da riscrivere con un Backup della NAND di quella specifica console. Un brick della RedNAND è recuperabile tramite Homebrew come EmuNAND9 per ripristinare il tutto. In altre parole: dovrai avere sempre un backup della SysNAND a disposizione.

    Dato che la RedNAND sarà totalmente separata dalla SysNAND, sarà aggiornabile all'ultima versione disponibile, consentendoti l'accesso ai giochi online in una console con exploit.

    In sintesi, questa parte della guida ti porterà nel processo di creazione della RedNAND e dei settaggi del Custom Firmware che useremo, Luma3DS, per avviarla. Infine, scollegheremo le due NAND.

    Cosa hai bisogno:

    Istruzioni:
    1. Copia il file Luma3DS.dat, le cartelle 3ds e luma dallo ZIP di Luma3DS nella scheda SD;
    2. Copia e unisci la cartella 3ds dallo ZIP di EmuNAND9 nella scheda SD;
    3. Copia e unisci la cartella 3ds dallo ZIP di TinyFormat nella scheda SD;
    4. Copia tutti i file della SD in una cartella del PC, nei prossimi passaggi formatteremo la scheda;
    5. Inserisci la scheda SD nel 3DS ed avvia l'Homebrew Launcher tramite un Entrypoint;
    6. Avvia EmuNAND9 (Possono volerci un paio di tentativi, specialmente dopo il Downgrade);
    7. Seleziona "Complete RedNAND setup";
    8. Ignora il messaggio starter.bin;
    9. Conferma e aspetta che finisca;
    10. Premi Select nel Menu principale di EmuNAND9 per espellere la scheda SD;
    11. Inserisci la scheda SD nel PC e ricopia i file di prima nella scheda;
    12. Inserisci la scheda SD nel 3DS e premi Start per riavviare;
    13. Avvia l'Homebrew Launcher tramite un Entrypoint;
    14. Avvia Luma3DS (possono volerci dei tentativi);
    15. Evidenzia "Show current NAND in System Settings" e premi A per attivare l'opzione;
    16. Premi Start per salvare e avviare la RedNAND
      • Per avviare RedNAND, devi per forza avviare Luma3DS dall'HBL;
      • Inoltre, sii paziente: ci sono stati casi in cui il primo avvio durava circa 2 minuti.
    17. Se la console carica l'Home Menu, allora sei in RedNAND;
    18. Riavvia la console, entra in SysNAND e avvia l'HBL in SysNAND (menuhax caricherà SEMPRE l'HBL su SysNAND);
    19. Avvia TinyFormat;
    20. Premi Y per resettare la SysNAND (non preoccuparti, tutti i dati stanno nella RedNAND);
    21. Completa il Setup SENZA collegare l'account NNID alla SysNAND, l'NNID rimarrà nella RedNAND (se hai un account NNNID);
    22. Reinstalla Menuhax, TinyFormat l'ha cancellato;
    23. Avvia la RedNAND;
    24. Avvia Impostazioni di Sistema;
    25. Assicurati che l'opzione "Ottenimento DNS" sia su Automatico;
    26. ASSICURATI CI SIA LA SCRITTA "EMU" PRIMA DEL CODICE (ES: Emu 9.2.0-20E), SE NON E' PRESENTE, RIESEGUI QUESTA PARTE E VEDI DOVE HAI SBAGLIATO!
    27. Aggiorna la RedNAND all'ultima versione disponibile tramite Aggiornamento di Sistema;
      Se sei entrato nella Gestione della SD o sei uscito dall'app Impostazioni di Sistema, ritornerai nella SysNAND. Ti ripeto di accertarti di essere in RedNAND!
    28. Adesso la tua console avrà la SysNAND 9.2.0 e la RedNAND all'ultima versione disponibile. Finita la guida, potrai avviare esclusivamente la SysNAND con tutte le chicche esistenti grazie alla RedNAND.
    Puoi anche fermarti qui, hai la RedNAND all'ultima versione sia la SysNAND nella 9.2.0 per avviare Luma3DS.
    Se vuoi avviare la RedNAND, entra in Homebrew Launcher e avvia Luma3DS.
    Altrimenti, se vuoi unificare la RedNAND nella SysNAND e avere l'ARM9Loaderhax, allora prosegui la guida.

    PARTE 4: Downgrade alla 2.1.0
    Se sei rimasto bloccato nella 2.1.0 senza il Browser funzionante, ti consiglio di seguire questa guida (in inglese) per ritornare alla 9.2!

    L'OTP è quella regione di memoria della console che è unica per ogni console, dove molto probabilmente vengono generate le chiavi della console stessa.

    L'OTP è necessario per usare ARM9LoaderHax, che, oltre al 100% di probabilità di boot in CFW, ti darà anche un accesso anticipato a varie chicche e tool fondamentali per il ripristino della console.

    Nel corso della guida eseguiremo più volte una scrittura nella SysNAND, quindi si può dire che questa sia la parte più delicata della guida, siccome un solo errore (anche il più banale) può essere fatale. Perchè dobbiamo eseguire un downgrade - per forza - alla 2.1?
    L'OTP è una regione di memoria che contiene una chiave in grado di decrittare qualunque cosa presente sulla console. In linea di massima questa regione rimaneva aperta anche dopo che non era più necessaria: infatti viene esclusivamente usata durante l'avvio della console. Dalla 3.0 questa regione viene chiusa immediatamente dopo al termine dell'avvio, cioè quando l'ARM9 alza le sue barriere (cioè viene cambiato il bit di REG_SYSPROT9 da 0 a 1. Diventando 1, è impossibile impostarlo a 0 se non tramite Hard reset)


    Cosa hai bisogno?
    Istruzioni:
    Sezione 1 - Preparazione
    1. Adesso è il momento giusto per usare un save manager, per salvarti qualunque salvataggio dei tuoi giochi;
    2. Copia la cartella OTPHelper dal zip di OTPHelper e la cartella Decrypt9WIP dal zip di Decrypt9, il tutto nella cartella /3ds/ sulla tua scheda SD;
    3. Copia il file PlaiSysUpdater.cia dallo ZIP di PlaiSysUpdater, il file TinyFormat.cia dallo ZIP di TinyFormat e i file arm11.bin e arm9.bin dallo ZIP di OTPHelper nella scheda SD;
    4. Inserisci la scheda SD nella console e avvia RedNAND tramite un CFW (se hai seguito la guida, devi avviare Luma3DS);
    5. ASSICURATI DI ESSERE IN RedNAND (deve esserci scritto vicino al codice versione la parola Emu);
    6. Se non l'hai fatto prima: aggiorna la RedNAND all'ultima versione disponibile;
    7. Spegni la console e torna in SysNAND;
    8. Assicurati che il Wi-Fi sia accesso (e non disattivato dalle impostazioni della console). Per resettarlo, basta rimuovere la batteria dalla console;
    9. Entra in HBL tramite un Entrypoint a tuo piacere;
    10. Avvia Decrypt9, vai su "EmuNAND Options", successivamente su "Miscellaneous..." e seleziona "Health & Safety Dump" per eseguire il Dump dell'applicazione Salute e Sicurezza;
    11. Premi Select per espellere la scheda SD e inseriscila nel PC;
    12. Estrai l'Universal Inject Generator, copia il file hs.app dalla scheda SD e il file FBI.cia dallo ZIP di FBI nella cartella input di UIG;
    13. Avvia go.bat (o esegui go.sh con il Terminale su Linux o doppio click su Mac_inject_launcher.app su Mac);
    14. Copia il file FBI_inject_with_banner.app nella scheda SD e inserisci la scheda SD nella console;
    15. Premi B su Decrypt9, vai su EmuNAND Options, poi su Miscellaneous... e seleziona Health & Safety Inject.
    16. Con il DPAD, seleziona il file FBI_inject_with_banner.app e premi A e successivamente conferma l'iniezione;
    17. Ritorna al Menu principale e premi Start per riavviare.
    Sezione 2 - Backup delle NAND
    1. Entra in Homebrew Launcher tramite un Entrypoint;
    2. Avvia OTPHelper;
    3. Vai su "NAND Backup & Restore";
    4. Esegui il Backup della RedNAND salvandolo come emuNAND_original.bin (puoi cambiare i nomi attraverso il DPAD);
    5. Esegui il backup della SysNAND salvandolo come sysNAND_original.bin
    6. Premi Select nel Menu principale ed inserisci la scheda SD nel PC;
    7. Fai un Backup sul PC dei file emuNAND_original.bin, emuNAND_original.bin.sha, sysNAND_original.bin e sysNAND_original.bin.sha, ne avrai bisogno più tardi. Ti consiglio sempre di controllare il peso delle due NAND attraverso questa pagina!
    8. Cancella emuNAND_original.bin dalla scheda SD;
    9. Cancella sysNAND_original.bin dalla scheda SD (ricordati sempre di conservarlo da qualche parte).
    Sezione 3 - Preparazione RedNAND
    1. Inserisci la scheda SD nella console, premi Start e tasto destro contemporaneamente per riavviare la console e avvia la RedNAND tramite CFW (se hai seguito questa guida, avvia Luma3DS);
    2. Avvia Salute e Sicurezza (ora sarà FBI) nella RedNAND;
    3. Naviga su SD, evidenzia TinyFormat.cia e premi A per installare;
    4. Premi Home per tornare all'Home Menu e avvia TinyFormat usando la sua icona;
    5. Premi Y per formattare la RedNAND;
    6. Riavvia in RedNAND ed esegui il setup senza collegare il tuo account NNID (se c'è l'hai);
    7. Importante: rifai i passaggi da 1 a 6 per formattare una seconda volta la RedNAND. E' necessario poichè possono sorgere problemi piuttosto gravi (come il brick) durante il Downgrade.
    8. Rimuovi qualunque patch applicata al TWL_Firm o PlaiSysUpdater ti segnalerà un errore
      Se non hai idea di cosa sia, non preoccuparti.
      • Per rimuovere la patch al TWL, scarica la sua versione stock tramite 3DNUS come CIA e installalo tramite FBI
      • New3DS TWL_Firm Title ID: 0004013820000102
      • Old3DS / 2DS TWL_Firm Title ID: 0004013800000102
    9. Avvia Salute e Sicurezza (ora è FBI);
    10. Naviga su SD ed evidenzia PlaiSysUpdater.cia e premi A per installarlo.
    Sezione 4 - Downgrade
    1. Riavvia in SysNAND, entra in HBL tramite un Entrypoint;
    2. Avvia OTPHelper, vai su "NAND Backup & Restore" e seleziona "EmuNAND Backup";
    3. Esegui il backup della RedNAND in emuNAND_formatted.bin (cambia il nome sempre attraverso il DPAD)
    4. Premi Select nel Menu principale per espellere la scheda SD;
    5. Inserisci la scheda SD nel PC e salva in una cartella sicura i file emuNAND_formatted.bin e emuNAND_formatted.bin.sha;
    6. Cancella qualunque cartella updates presente nella scheda SD;
    7. Copia la cartella updates dallo ZIP del firmware 2.1.0 nella scheda SD;
    8. Inserisci la scheda SD nella console e premi Start + Tasto destro per riavviare e infine avvia RedNAND tramite CFW;
    9. Avvia PlaiSysUpdater in RedNAND tramite la sua icona;
    10. Premi X per avviare il Downgrade;
    11. Se incontri un errore durante il Downgrade, avvia l'Homebrew Launcher e tramite OTPHelper ripristina la RedNAND tramite usando il file emuNAND_formatted.bin fino a quando il Downgrade verrà completato con successo;
    12. La RedNAND sarà brickata sul New3DS (e non sull'Old3DS). Lo stesso risulterà inaccessibile poichè nessun Custorm Firmware riesce ad avviare la 2.1.0
    13. Riavvia in SysNAND e avvia l'HBL tramite un Entrypoint a tua scelta;
    14. Avvia OTPHelper;
    15. Seleziona "One Click Setup" e conferma (ti chiederà di eseguire un backup, io ti consiglio di farlo per sicurezza, MA se hai seguito la guida alla lettera, noterai di aver già fatto un Backup, però ovviamente devi essere consapevole di avere il backup, perchè dopo servirà per forza, e se non c'è l'hai sei fritto);
    16. Prega in tutte le lingue morte;
    17. Riavvia;
    18. Se ricevi una schermata nera, spegni la console e rimuovi la scheda SD e riprova. Se continua a non dare segni di vita, segui queste informazioni (in inglese) cliccando qui.
    Ok, questa parte è terminata.
    Allora, ora come ora devi essere sulla 2.1.0-4 se controlli tramite Impostazioni di Sistema.
    Comunque, per gli utenti con il 2DS: non allarmatevi, è normale avere l'Home Menu un po' "allungato".

    Infine voglio precisare agli utenti con il New 3DS: non aspettate di fare la PARTE 5, ci sono stati casi in cui è avvenuto il Brick dopo che la console New3DS è rimasta in modalità Sleep per molto tempo.
    Vedete di non posticipare nulla e possibilmente completate tutto.

    PARTE 5: ARM9LoaderHax
    Ok, questa è l'ultima parte della guida... mancano ancora alcuni passaggi, ma se completerai con successo la Guida, avrai l'ARM9LoaderHax con un paio di paraculi per la console.

    Vediamo di chiarire una cosuccia: non vi azzardate ad usare l'OTP di qualche altra Console se non la TUA. Provaci e avrai un brick assicurato al 100%.

    Ok, chiarita la cosuccia, passiamo ad una piccola spiegazione di questa parte:
    In questa parte installeremo ovviamente l'ARM9LoaderHax mentre siamo ancora nella 2.1.0, infatti sfrutteremo un exploit tramite browser grazie al 2xrsa che avvierà il file arm11.bin per installare l'A9LH.

    Fatta l'installazione, imposteremo il CFW Luma3DS in modalità "SysNAND updated", cioè la RedNAND verrà inserita nella SysNAND per avere eventuali giochi ecc.
    La cosa simpatica di questa modalità è che oltre ad avere un bootrate al 100%, ti ritroverai sempre all'ultimo firmware disponibile (se hai paura di aggiornare, puoi sempre aspettare qualcuno che ne dia la conferma), quindi potrai accedere all'eShop senza problemi.
    Inoltre, una cosa che non ho specificato prima è che Luma3DS ha incorporato già le patch AGB_Firm e TWL_Firm, in questo modo se hai una Flashcard bloccata, puoi ritornare ad usarla!

    Sul lato sicurezza invece, questo è uno dei Hax più sicuri dato che potremo eseguire vari tool di riparazioni come Hourglass9, Decrypt9, EmuNAND9 e Luma3DS Updater prima ancora che il SO si carichi, quindi in caso di Brick, puoi ripristinare senza grattacapi la RedNAND in SysNAND sempre e comunque.

    L'unico modo per rimuovere l'ARM9LoaderHax è di flashare la SysNAND originale prima ancora di aver eseguito l'installazione dell'A9LH.

    Un'ultima cosa: tra i file necessari noterai due file: screeninit e noscreeninit.
    Screeninit è un Payload dell'A9LH e funziona durante il boot della console: con questo payload, a9lh accenderà prima lo schermo della console e poi passare i controlli all'arm9loaderhax.bin.
    Noscreeninit invece è il suo opposto: sarà l'A9LH ad eseguire i controlli di luminosità dello schermo.
    Durante la guida useremo screeninit.

    Cosa hai bisogno:
    • data_input_v2.zip;
    • Il file aeskeydb.bin trovabile qui;
    • L'ultima release di arm9loaderhax;
      Controlla sopra la differenza tra screeninit e noscreeninit.
    • L'ultima release di SafeA9LHInstaller;
    • L'ultima release di hblauncher_loader;
    • L'ultima release di Luma3DS;
    • L'ultima release di Hourglass9;
    • L'ultima release di EmuNAND9;
    • L'ultima release di Decrypt9WIP;
    • L'ultima release di Luma3DS Updater;
    • L'ultima release di DspDump;
    • E i file Payload_stage1 e Payload_stage2 scaricabili qui;
      Plailect si è allegramente dimenticato di inserire i Payload nei ZIP, quindi dovevate trovare i payload aggiornati voi da soli. Chiedo ai mod di Reboot: può rimanere il Link o devo rimuoverlo (nello zip c'è firm0.bin ma non serve)?
    Istruzioni:

    Sezione 1 - Preparazione

    1. Copia i file emergency_SecureInfo_A, emergency_seed.sed, emergency_title.db, emergency_ticket.db, NCSD_header_[o/n]3ds.bin e firm0firm1.xorpad su PC. Non sostituiranno i backup delle NAND ma potrebbero servire in futuro in caso di perdite di backup della NAND... questi file sembrano salvare le chiappe in extremis, ma al momento non servono... per sicurezzo conservateli;
    2. Cancella i file emergency_SecureInfo_A, emergency_seed.sed, emergency_title.db, emergency_ticket.db, NCSD_header_[o/n]3ds.bin e firm0firm1.xorpad dalla scheda SD;
    3. Cancella la cartella EmuNAND9 dalla scheda SD;
    4. Copia la cartella a9lh dallo ZIP data_input_v2 nella scheda SD;
    5. Copia i file payload_stage1.bin e payload_stage2.bin dallo ZIP scaricato tramite Mega nella cartella a9lh;
    6. Copia i file arm9.bin e arm11.bin dallo ZIP di SafeA9LHInstaller nella scheda SD;
    7. Copia il file hblauncher_loader.cia dallo ZIP hblauncher_loader nella scheda SD;
    8. Copia il file lumaupdate.cia dallo ZIP di Luma3DS Updater nella scheda SD;
    9. Copia arm9loaderhax.bin e la cartella luma dallo ZIP di Luma3DS nella scheda SD;
    10. Copia il file Hourglass9.bin dallo ZIP di Hourglass9 nella cartella /luma/payloads/ e rinominalo in start_Hourglass9.bin;
    11. Copia il file EmuNAND9.bin dallo ZIP di EmuNAND9 nella cartella /luma/payloads/ e rinominalo in y_EmuNAND9.bin;
    12. Copia il file Decrypt9WIP.bin dallo ZIP di Decrypt9WIP nella cartella /luma/payloads/ e rinominalo in x_Decrypt9WIP.bin;
    13. Copia il file aeskeydb.bin nella scheda SD;
    14. Copia DspDump.3dsx nella cartella 3ds;
    15. Copia i file emuNAND_original.bin e emuNAND_original.bin.sha creati nella PARTE 4-Sezione 2 nella scheda SD.
    Sezione 2 - Installazione di ARM9Loaderhax
    1. Inserisci la scheda SD nella Console;
    2. Vai su dal Browser della console
    3. Seleziona Full Install (basta premere Select);
    4. L'installer installerà arm9loaderhax (vedi che ci impiegherà pochissimo);
    5. A seguire, dopo che la console avrà riavviato, noterai una schermata nera: è normale, nessun CFW può avviare la 2.1.0;
    6. Spegni ed estrai la scheda SD, copia il file otp.bin dalla cartella a9lh e salvalo in un posto sicuro.
    Sezione 3 - Configurazione di Luma3DS
    1. Tieni premuto Select mentre accendi la console
    2. Usa il DPAD e il bottone A per evidenziare ed attivare le seguenti opzioni:
      • Autoboot SysNAND;
      • SysNAND is updated;
      • Force A9LH detection;
      • Show current NAND in System Settings;
      • Show GBA boot screen in patched AGB_Firm;
    3. Se hai un New3DS, potresti anche attivare questa opzione:
      • Imposta "New3DS CPU" al "Clock+L2(x)" per ottenere migliori prestazioni nei giochi;
    4. Premi Start per salvare ed avviare la console;
    5. A seguire, una schermata nera è normale, nessun CFW può avviare la 2.1.0
    Sezione 4 - Copia della RedNAND in SysNAND
    1. Avvia Hourglass9 dall'arm9loaderhax tenendo premuto Start durante l'accensione;
    2. Vai su "SysNAND Backup & Restore";
    3. Seleziona "SysNAND Restore";
    4. Conferma e seleziona il file emuNAND_original.bin;
    5. La console dovrebbe riavviarsi correttamente;
    Sezione 5 - Rimozione della RedNAND dalla scheda SD;
    1. Premi Select nel Menu principale per espellere la scheda SD;
    2. Cancella i file emuNAND_original.bin e emuNAND_original.bin.sha dalla scheda SD;
    3. Copia tutti i file della scheda SD sul PC, nei prossimi passaggi formatteremo la scheda SD;
    4. Inserisci la scheda SD nella console;
    5. Tieni premuto Y mentre si accende per avviare EmuNAND9;
    6. Vai su "SD Format Options" e poi su "Format SD...";
    7. Seleziona "Format SD (No EmuNAND)";
    8. Premi Select nel Menu principale per espellere la scheda SD;
    9. Inserisci la scheda SD nel PC e reinserisci i file salvati di prima.
    Sezione 6 - Ultimi ritocchi
    1. Inserisci la scheda SD nella console;
    2. Ancora in EmuNAND9, vai su "EmuNAND Manager Options" e fai un backup della SysNAND in sysNAND.bin;
    3. Premi Select ed inserisci la scheda SD nel PC;
    4. Rinomina sysNAND.bin in sysNAND-A9LHX.bin e sysNAND.bin.sha in sysNAND-A9LHX.bin.sha e copia entrambi i file in un posto sicuro;
    5. Cancella i due file rinominati dalla scheda SD;
    6. Inserisci la scheda SD nella console e premi Start per riavviare;
    7. Aggiornare la tua CFW SysNAND all'ultima versione (se non già fatto);
    8. Avvia Salute e Sicurezza (che è ancora FBI);
    9. Seleziona "SD";
    10. Naviga su hblauncher_loader.cia e premi A per installare;
    11. Naviga su lumaupdate.cia e premi A per installare;
    12. Esci premendo il tasto Home;
    13. Avvia l'Homebrew Launcher dalla sua icona;
    14. Seleziona "DSP Dump";
    15. Premi Start quando ti viene segnalato di premere;
    16. Riavvia!
    Bene, la messa è finita, andate in pace.

    No dai, allora: se tutto è andato come previsto devi avere ora l'A9LH installato nel tuo dispositivo, la RedNAND copiata nella SysNAND così non avrai più bisogno della RedNAND, avrai un CIA installer per warezzare quanto vuoi (tanto lo sappiamo che il motivo principale è questo :3), la possibilità di avviare l'HBL tramite un'icona dall'Home Menu e infine il tuo dispositivo avvierà direttamente il CFW SysNAND.

    Ah e piccola cosa: non puoi avviare la console senza la SD con i suoi file all'interno.

    ***COMANDI DI BOOT ARM9LH***

    • Tieni premuto SELECT per avviare la pagina di configurazione di Luma3DS;
    • Tieni premuto START per avviare Hourglass9, un tool dell'arm9loaderhax per le NAND;
    • Tieni premuto Y per avviare EmuNAND9, un tool fatto apposta per la gestione della scheda SD e della RedNAND;
    • Tieni premuto X per avviare Decrypt9, un tool completo per la NAND + la decrittazione di un titolo che può essere usato per convertire un gioco fisico della game cart in un file installabile.

    F.A.Q.
    Qui ci sono le Frequently Asked Questions, in altre parole se avete qualche dubbio, consultate prima qui invece di aprire Thread inutili.

    Ma con ARM9LoaderHax posso installare giochi gratis?
    Si è possibile, ma ovviamente non possiamo dirti come.

    E' necessaria una SD capiente?
    Teoricamente si, ma il tutto può essere fatto anche con una scheda da 4GB. Ma dato che i giochi devono andare nella stessa SD con i file di A9LH, è necessario almeno una scheda da 8GB.

    Come funziona OTPHelper con il New3DS?
    OTPHelper controlla in automatico che tipo di device è in utilizzo. Quindi non devi preoccuparti di altri sbattimenti.

    Posso giocare online con questa "modifica" senza essere bannato?
    Si, non c'è nessun rischio se utilizzi un gioco in formato .cia.
    Diversamente però per le Flashcart: con quelle c'è un minimo rischio.

    Posso giocare con giochi di altre Regioni?
    Si, Luma3DS supporta le patch Region Free.

    Posso usare una SD e poi spostare il tutto in una nuova SD?
    Si, basta copiare tutti i file della vecchia SD nella tua nuova SD.

    E' sicuro, veramente, aggiornare la SysNAND?
    Si, grazie ad A9LH che applica alcune patch.
    Ma se non ti senti sicuro, puoi aspettare qualcuno che confermi.

    Sono sull'ultima versione, posso modificare la console?
    Dipende.
    Attualmente siamo alla 11.0 ed è impossibile eseguire un downgrade via software.
    Possibilmente, cerca di ottenere una console con ver. <11.0.

    Completata la guida, posso liberare dello spazio nella scheda SD?
    Si, basta che non elimini i seguenti file e cartelle: /3ds/, /luma/, /Nintendo 3DS/, aeskeydb.bin, arm9loaderhax.bin, boot.3dsx, hblauncher_loader_otherapp_payload_[OLD/NEW]-X-X-X-XX-X.bin

    **CREDITS**

    Traduzione intera in Italiano fatta dal sottoscritto;
    Guida originale scritta da Plailect, che aggiorna constantemente la guida;
    I creatori dei Tool usati (FBI, Decrypt9, EmuNAND9, OTPHelper, Menuhax, HBLoader, ARM9LHax).

    10/07:
    • Aggiunte le FAQ;

    09/07:
    • Nuova versione: 3.0;
    • Rimosso le Sezioni 5a e 5b, adesso si sfrutta solamente Luma3DS.
    • Aggiornate tutte è 5 le parti della guida fino ad oggi (09/07/2016).

    14/03:
    • Nuova versione: 2.0;
    • Aggiunta la traduzione della Sezione 5a e Sezione 5b per l'installazione rispettivamente di AuReiNAND e CakesFW;
    • Aggiornate tutte è 5 le parti della guida fino ad oggi (14/03/2016);
    • Correzioni ortografiche.
    13/03:
    • Inserito un avviso per la 0.6 di OTPHelper;
    • Inserito un link per gli utenti bloccati nella 2.1.0;
    • Sistemato i vari colori della guida, adesso visibile senza problemi anche con il tema Dark.
    11/03:
    • Sistemati alcuni link ed eseguite alcune correzioni;
    10/03:
    • Guida terminata (ver. 1.0);
     
    #1
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Gen 2018
    A Pokemony, Riccardo3DS, Airboss e 18 altri utenti piace questo elemento.
  2. cdante100

    cdante100 Livello 7

    Iscritto:
    22 Dic 2015
    Messaggi:
    151
    Like ricevuti:
    41
    Mi chiedevo se era possibile usare un altro colore per il testo, avendo il tema dark si fatica a leggere con scritte nere.
    [​IMG]
     
    #2
  3. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    Purtroppo l'ho scritta usando il tema Light, non so come adattare il colore del testo a seconda del tema usato :S
     
    #3
  4. Jil.10

    Jil.10 Livello 9

    Iscritto:
    4 Gen 2016
    Messaggi:
    256
    Like ricevuti:
    88
    Bellissima guida, ti ringrazio per lo sforzo. Pensi di tradurre anche quella per N3DS?
     
    #4
  5. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    Vedendo velocemente le parti per l'N3DS, non differiscono molto, se non nulla.
    In effetti, il problema si pone quando sei ad una versione fin troppo recente e non puoi usare gli stessi mezzi che usi per l'o3DS.
    In generale, usi gli stessi Homebrew, le stesse Entrypoint ma con il Firmware adattato per l'N3DS.
     
    #5
  6. Jil.10

    Jil.10 Livello 9

    Iscritto:
    4 Gen 2016
    Messaggi:
    256
    Like ricevuti:
    88
    Ho visto che Plailect ha unito ambedue le guide...
     
    #6
    Ultima modifica: 9 Mar 2016
  7. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    Update: GUIDA TERMINATA! :smile:
    Se vuole, @StandardBus può sistemare meglio il Thread :smile:
     
    #7
    Ultima modifica: 10 Mar 2016
    A Jil.10 piace questo elemento.
  8. cdante100

    cdante100 Livello 7

    Iscritto:
    22 Dic 2015
    Messaggi:
    151
    Like ricevuti:
    41
    Ottima guida! Ho una domanda, il file otp0x108.bin a cosa serve?
     
    #8
  9. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    Potrebbe servire in futuro quel file ed è l'ID TWL della console.
    Cioè, ci sono i primi 256 Byte che sono quelli presenti anche in otp.bin, i restanti 8 invece dell'ID TWL. :smile:
     
    #9
    A cdante100 piace questo elemento.
  10. Filo97

    Filo97 VOCALOIDando!

    Iscritto:
    31 Ago 2015
    Messaggi:
    1.338
    Like ricevuti:
    388
    a meno che non vuoi emunand al coldboot :smile:
     
    #10
  11. Jil.10

    Jil.10 Livello 9

    Iscritto:
    4 Gen 2016
    Messaggi:
    256
    Like ricevuti:
    88
    Per quanto riguarda i salvataggi della emunand, verranno tutti cancellati? Un copia incolla della SD basta per mantenerli?
     
    #11
  12. NicoLink

    NicoLink Livello 4

    Iscritto:
    25 Gen 2015
    Messaggi:
    79
    Like ricevuti:
    45
    Basta che copi la cartella Nintendo 3DS, dato che al suo interno ci sono sia i salvataggi che le app.
     
    #12
  13. juniormod

    juniormod Livello 5

    Iscritto:
    10 Dic 2015
    Messaggi:
    109
    Like ricevuti:
    3
    Ciao ragazzi,ho seguito la guida e tutto e installato il fbi installer. infatti quando avvia emunand ho il cia su salute e sicurezza. lo avvio e si avvia ma quando cerco di installare un file cia sulla sd mi dice installazione fallita ecc. che posso fare?

    ho un new nintendo 3ds 9.2.0.20E.

    vi posto l'allegato

    20160311_134822.jpg
    Siiiiii ho risolto. Dopo tante nottate finalmente siiiiii. grazie a tutti:hearteyes::hearteyes::hearteyes:
     
    #13
  14. alexlic

    alexlic Livello 3

    Iscritto:
    4 Gen 2016
    Messaggi:
    44
    Like ricevuti:
    18
    Cavoli, complimenti per la guida, completa in filo e per segno. Non appena iniziano le vacanze di Pasqua e avrò del tempo libero passerò anche io a a9lh.
    Cosa ha in più CakesFW rispetto all' AuReinand?
     
    #14
  15. Filo97

    Filo97 VOCALOIDando!

    Iscritto:
    31 Ago 2015
    Messaggi:
    1.338
    Like ricevuti:
    388
    Niente, ed è più complicato da installare.

    Basta non usare il colore nero ed usare il colore di default che cambia da solo a seconda del tema.
     
    #15
    A cdante100 piace questo elemento.
Sto caricando...
Info:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina