1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

[Pacchetto CFW] DeepSea v3.4.1 con Atmosphère v1.2.5 per FW sino al 13.2.0

Discussione in 'Guide Switch' iniziata da gelderm, 25 Gen 2021.

  1. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    [​IMG]

    Questo pacchetto nasce grazie ai consigli presenti nella guida: Creare il proprio pacchetto

    Prima di procedere con l'esecuzione dei vari passaggi leggete tutta la guida!! Eventuali dubbi possono trovare risposta nella sezione "guide utili" poste in fondo a questo post.

    • Non è possibile fornire link per il download degli aggiornamenti firmware.
    • Non è possibile fornire link per il download dei giochi.
    Con questo pacchetto: Incognito e 90DNS già attivi sia su syNAND che su emuNAND!!

    News per chi ha già dimestichezza con la modifica

    Dal 09/09/2021 Atmosphère è passato dalla versione 0.20.1 alla 1.0.0, ciò ha introdotto delle novità.
    I due sotto-componenti del bootloader fusée (info) sono stati così rinominati:
    • fusee-primary.bin :arrowright: fusee.bin
    • fusee-secondary.bin :arrowright: package3
    Similmente a prima, sarà possibile procedere in uno di questi modi:
    • Iniettare il payload fusee.bin :arrowright: boot diretto di Atmosphere
    • Iniettare il payload hekate_ctcaer.bin :arrowright: selezionare fusee.bin :arrowright: boot di Atmosphere
    • Iniettare il payload hekate_ctcaer.bin :arrowright: Launch :arrowright: CFW :arrowright: verrà utilizzato package3 per il boot di Atmosphere

    Posso utilizzare questo pacchetto nella mia Switch?

    Tale pacchetto viene avviato sfruttando una vulnerabilità hardware presente nei primi modelli (Erista) di Switch.

    [​IMG]

    Se la vostra Switch è quella nella prima colonna potete allora verificarne la compatibilità inserendo il vostro seriale qui o qui.
    Se il riscontro è "Not Patched" allora potete proseguire.
    Se il riscontro è "Patched" non c'è modo, per ora, di procedere con questa guida (a meno che non abbiate installato un chip SX Core/Lite).

    Glossario

    • RCM - ReCovery Mode, un particolare stato in cui può trovarsi la CPU della console. Permette l'avvio di payload non firmati. Dalla Switch V2 in poi l'avvio di payload non firmati è stato disabilitato, pur potendo ancora entrare in RCM
    • FW - Sigla utilizzata per riferirsi al firmware (una sequenza di istruzioni sotto forma di programma)
    • OFW - sigla che identifica il firmware originale (original), chiamato Horizon
    • CFW - sigla che identifica un firmware modificato (custom), serve a poter avviare gli homebrew
    • Homebrew - software non ufficiale creato da sviluppatori. Svolgono compiti diversi, a seconda del motivo per cui sono stati creati: backup dei salvataggi, installazione dei giochi, etc... (hanno estensione .nro)
    • Atmosphère - CFW open source e gratuito, creato da SciresM
    • SX OS - CFW chiuso e a pagamento, sviluppato dal Team Xecuter e attualmente non più in attività
    • SX Core/Lite - Chip del Team Xecuter da installare all'interno della console. SX Core per la Switch V2 e SX Lite per la Switch Lite
    • jig - Strumento plastico con un inserto metallico che serve a collegare elettricamente due specifici pin nel binario del joy-con destro
    • NAND - è la memoria interna della console, più correttamente chiamata eMMC
    • sysNAND o sysMMC - sigla che sta per system NAND e corrisponde alla memoria di sistema contenuta fisicamente nella console (contiene l'OFW, i giochi, gli screen, etc...)
    • emuNAND o emuMMC - sigla che sta per emulated NAND e corrisponde ad una copia digitale della sysNAND. Non si trova nella console, ma viene creata all'interno della microSD.
    • SigPatches - le Signature Patches sono dei "file" che permettono di bypassare il controllo dei signature (firma) da parte dell'OFW. Permettono l'avvio dei giochi installati.
    • payload - è un file che viene inviato alla console in RCM e permette di eseguire dei semplici programmi prima della fase di boot della console, quindi prima che venga avviato l'OFW
    • Hekate - payload sviluppato da CTCaer e altri. E' uno strumento tuttofare che permette l'avvio del CFW, il backup/ripristino della NAND, il lancio di altri payload e molto altro
    • DeepSea - Pacchetto che comprende il CFW Atmosphère, Hekate e alcuni homebrew. Contiene tutto ciò che serve per avviare la modifica, tranne le sigpatches che vanno recuperate a parte
    Aggiornare una modifica già presente

    Se usavate già un pacchetto precedente dovrete cancellare le vecchie cartelle della modifica.
    Sovrascrivere quelle nuove su quelle vecchie potrebbe generare dei malfunzionamenti.
    In via precauzionale fate un backup della vostra microSD (potete escludere dal backup la cartella "Nintendo").
    Come linea generale potete cancellare tutte le cartelle presenti nell'SD, facendo attenzione a:
    Non cancellare la cartella "Nintendo", contiene i vostri giochi installati.
    Non cancellare la cartella "
    emuMMC", se presente.

    Passi da seguire:
    • Disinstallare eventuali temi installati.
    • Scaricare e scompattare il file zip di questa guida.
    • Spegnere la console e metterla in RCM, quindi collegarla al PC (o utilizzate il vostro dongle aggiornato) e inviagli il payload presente nella cartella 2 - Payload di questo pacchetto.
    • Con la funzione USB di Hekate (Tools :arrowright: USB Tools) si può accedere all'SD tenendola all'interno della console (con la console collegata al PC). Cancellare quindi le vecchie cartelle presenti nella SD, tranne Nintendo ed emuMMC. Copiateci poi dentro i file presenti nella cartella 1 - SD.
    • OPZIONALE - Inserire nella cartella Firmware eventuali file .nca relativi all'aggiornamento FW della console (l'aggiornamento del FW può essere anche fatto direttamente dalla console, con un apposito homebrew :arrowright: sotto c'è un paragrafo dedicato a questo)).
    • Rimuovere la console con la rimozione sicura di Windows.
    • Nel menù Home di Hekate premere su Launch e avviare la modifica dove si preferisce.

    Se possedete un dongle RCM Loader potete iniettare il payload Hekate senza dover utilizzare il PC ogni volta. Per fare ciò potete seguire le indicazioni riportate nel sito del produttore (qui) oppure fare quanto segue:

    Rinominare il file hekate_ctcaer_x.x.x.bin (che trovate nella cartella 2 - Payload del pacchetto zip scaricabile in questa guida) in payload.bin e sostituirlo al vecchio file payload.bin presente nella cartella ATMOSPHERE_HEKATE che trovate all'interno dell'RCM Loader.

    Se possedete un dongle SX Pro potete iniettare il payload Hekate inserendo nel dongle il file boot.dat reperibile al seguente link. Dovrete scaricare il file "Hekate x.x.x boot.dat", dove x.x.x corrisponde alla versione di hekate in uso nel pacchetto che scaricherete in questa guida.

    In alternativa, è possibile compilare personalmente il file hekate.bin per convertirlo nel boot.dat che vi servirà. Per fare ciò è possibile prendere spunto da questa guida o, in maniera più semplice, utilizzare il programma NXPayload Converter reperibile qui (basterà inserire hekate.bin nella stessa cartelle del programma e quindi avviarlo, al termine troverete il boot.dat nella nuova cartella generated che è stata creata).

    Ora è possibile avviare i file di questo pacchetto anche avendo delle console patchate, previa installazione del chip SX Core/Lite.
    Il procedimento si basa sulla semplice sostituzione di alcuni file.
    Per saperne di più leggete questa guida.

    Passi necessari da seguire la prima volta

    Per far funzionare tutto al meglio è preferibile utilizzare un PC Windows.
    In alternativa, un dispositivo Android può svolgere lo stesso compito (iniettare Hekate con l'app Rekado :arrowright: link).

    Al fine di utilizzare il nostro CFW è necessario mandare la Switch in RCM. Per fare ciò è possibile utilizzare un jig.
    A console spenta inserite il jig nella slitta di destra e tenendo premuto "Vol +" date una pressione al pulsante "Power". Potete rilasciare i pulsanti.

    [​IMG]

    Una volta in RCM potremo togliere il jig e dovremo iniettare il payload Hekate, che ci darà libero accesso a varie funzionalità.
    Per iniettare Hekate abbiamo però bisogno di TegraRCM.

    Se disponete di un dongle potete utilizzare quello per iniettare Hekate. La versione di Hekate da utilizzare sarà quella allegata a questo pacchetto (scaricabile in fondo) e per aggiornare il vostro dongle potete fare riferimento a quanto riportato negli ultimi due spoiler del paragrafo Aggiornare una modifica già presente.

    Una volta scaricato il file zip e decompresso potremo avviare il programma e spostarci nella tab in alto a destra ("Settings") e installare quindi i driver necessari.

    [​IMG]
    Per completezza è necessario installare i driver della Switch nel PC, per fare ciò è possibile utilizzare Zadig (reperibile qui).
    1. Collegare la switch accesa al PC e attendere che cerchi di riconoscerla
    2. Aprire Zadig, selezionare "Options" e quindi "List all devices"
    3. Nel menù a tendina della schermata principale selezionare "Nintendo Switch"
    4. Nel menù a tendina a destra della freccia selezionare "libusbK (v.3.1.0.0)". Inizialmente la freccia sarà arancione, dopo l'installazione dei driver diventerà verde.
    5. Premere su "Replace Driver" e acconsentite ad eventuali avvisi
    6. Riavviare il PC
    [​IMG]

    Inoltre, per non avere problemi futuri, è consigliabile installare Java SE (utile ad esempio per NS-USBloader). L'installabile è disponibile al seguente link e bisogna scaricare il file corrispondente alla versione del vostro sistema operativo (es: Windows x64 per quasi tutti i PC usciti negli ultimi 10 anni almeno).

    ATTENZIONE: Da Hekate è possibile far comunicare la console e il PC (funzione USB attivabile nella schermata Tools di Hekate, quindi premere su USB Tools), così da non dover rimuovere la microSD. Per migliorare le prestazioni della connessione è consigliabile aggiungere una voce al registro di Windows e questo è possibile scaricando ed eseguendo il file nyx_usb_max_rate__run_only_once_per_windows_pc.reg scaricabile in questa pagina (prendete pure il primo che trovate).

    Come procedere

    Assicuratevi di avere la microSD formattata in FAT32, altrimenti seguite questa guida

    Se possedete un dongle RCM Loader, un dongle SX Pro o un chip SX Core/Lite potete utilizzare questi ultimi per iniettare Hekate nella vostra console (per i passaggi necessari potete leggere gli spoiler che trovate nel paragrafo Aggiornare una modifica già presente).

    Scaricate il pacchetto dal link in fondo al post, decomprimete il file, aprite la cartella "1- SD" e copiatene il contenuto all'interno della vostra microSD.

    Mettete la Switch in modalità RCM, collegatela al PC ed aprite TegraRCMGUI.
    Se l'installazione dei driver è andata a buon fine e pure l'avvio della console in RCM allora in basso a sinistra comparirà un quadratino verde con scritto "RCM OK".

    [​IMG]
    [Screenshot di @potboy ]

    In "Select payload" fategli trovare il file "Hekate_ctcear" presente nella cartella "2 - Payload".
    Poi premete su "Inject payload".
    Fatto ciò, sulla switch si avvierà Hekate e da qui potrete decidere se fare un backup della vostra NAND, se creare una partizione per l'emuNAND, se avviare il CFW, etc...

    Ora premete su "Launch" e scegliete dove voler lanciare il CFW.
    • CFW (SYSNAND) avvia la modifica sulla memoria di sistema
    • CFW (EMUMMC) avvia la modifica sulla emuNAND (una copia virtuale di quella di sistema)
    • STOCK (SYSNAND) avvia la switch normalmente, senza avviare nessuna modifica

    Composizione del pacchetto per FW 13.2.0

    Nel pacchetto sono presenti:
    • Atmosphère v1.2.5
    • DeepSea - advanced v.3.4.1
    • Sigpatches aggiornate
    • Hekate v5.6.5 - Bootloader custom con interfaccia grafica Nyx.

    e i seguenti homebrew:
    • AiO Switch Updater - Per il download degli update FW e vari altri file necessari alla modifica
    • Daybreak - Permette l'update del FW una volta ottenuti i file necessari
    • DBI - Tuttofare e installer per giochi, update e DLC
    • Checkpoint - Per backup e ripristino dei salvataggi
    • JKSV - Alternativa a Checkpoint
    • EdiZon - Per utilizzare i cheats nei giochi
    • NX Dump tool - Per il dump delle cartucce, ma anche dei giochi, update e DLC installati
    • NX Shell - File manager
    • Switch appstore
    • NXMP - Media player
    • Tesla Menu
    • TinWoo Installer - Permette l'installazione di giochi, update e DLC anche da hard disk
    • AtmoXL Title Installer - Simile a TinWoo
    • SwitchTime - Permette il cambio dell'orologio interno (per attivare ad esempio gli eventi)
    • Emuiibo - Virtualizzatore di Amiibo
    • NX Activity Log - Permette il monitoraggio del tempo di gioco, per ogni gioco e dell'intero profilo
    • NX Update Checker - Verifica (anche offline) la presenza di update e DLC non ancora installati dei giochi che avete nella console. Dopo averlo mostrato a schermo salva il tutto in file txt.
    • 90DNS Testing Utility - Verifica la funzionalità dei filtri 90DNS (richiede connessione internet
    E' inoltre stato aggiunto:
    • MissionControl - Per utilizzare fino ad 8 controller Bluetooth non Switch (Maggiori informazioni)
    • emummc.txt e sysmmc.txt nella cartella atmosphere/hosts - Abilita i 90DNS nell'emuMMC e in sysMMC su tutte le connessioni, senza la necessità di farlo manualmente (fonte)
    • sys-botbase - Permette la lettura e la scrittura della RAM in alcuni giochi Switch, tramite smartphone o PC collegati alla stessa rete
    • Lockpick_RCM - Payload per l'estrazione delle keys
    Backup NAND e chiavi univoche della console

    Nell'installare la vostra prima modifica e dopo ogni update del firmware è bene fare un backup completo della memoria NAND della console, da conservare poi nel PC. Per fare ciò è possibile utilizzare, solo in questo caso, una microSD formattata in ExFat, per superare il limite dei 4 GiB per file. Altrimenti procedete pure con la vostra microSD in FAT32 (avrete una serie di file da 2 GiB invece di uno solo da 29 GiB).

    NAND = eMMC RAW GPP + Boot0 + Boot1

    Una volte dentro Hekate recatevi alla voce Tools e quindi premete su Backup eMMC.

    [​IMG]

    1. A sinistra premete su SD emuMMC BOOT0 & BOOT1, ciò richiederà pochi istanti e occuperà pochi mega di memoria. Al raggiungimento del 100% premete in alto a destra su Close.
    2. Sempre a sinistra premete su SD emuMMC RAW GPP, questo processo richiederà almeno mezzora e 32 GB liberi nella SD. Al raggiungimento del 100% premete in alto a destra su Close.
    3. Spegnete la Switch e collegate la microSD al PC, i file di backup si troveranno nella cartella "backup". Ora potete copiarla nel PC e poi eliminarla dalla microSD.

    Oltre a ciò è bene fare anche un backup delle chiavi univoche della console guida. Tali chiavi sono necessarie se volete fare un dump (copia) delle vostre cartucce personali, se volete estrarre i salvataggi da un backup, etc...

    (OPZIONALE) Creazione emuMMC o emuNAND

    Se volete una copia della memoria di sistema è possibile creare quella che viene gergalmente chiamata emuNAND (richiesta microSD da almeno 64 GB). Questa procedura permetterà di avere una memoria virtuale su SD in cui avviare homebrew e backup dei giochi. Per utilizzare i giochi originali ed i servizi online è possibile utilizzare la memoria di sistema della console (sysNAND). Il passaggio da una all'altra necessita l'avvio di Hekate, oppure è possibile passare all'OFW spegnendo completamente la console e quindi riavviandola (senza iniettare alcun payload). Ciò è possibile avendo l'autoRCM disattivato.

    N.B. - D'ora in poi emuMMC e memoria di sistema saranno due entità completamente separate ed indipendenti

    1. All'avvio di Hekate, in alto premete su "Tools"
    2. Premete il pulsante "Partition SD Card"
    3. Attendete il termine dell'analisi e premete su "OK"
    4. In corrispondenza della voce "emuMMC (RAW)" fate scorrere il pallino a destra, fino a raggiungere la dimensione, leggibile sulla destra, di "29 FULL" (corrispondente ad una partizione di 29 GiB)
    5. Premete in basso a destra su "Next Step", poi su "Start" e alla fine del processo premete "OK"
    6. Premere in alto a destra su "Close" per tornare al menù "Tools"
    7. Premere in alto a sinistra su "Home" per tornare alla schermata principale di Hekate
    [​IMG]

    1. Nella schermata principale di Hekate premete sulla grande icona di destra "emuMMC"
    2. Nella colonna di destra premere su Create emuMMC
    3. Selezionate SD Partition (verrà utilizzata la partizione creata in precedenza)
    4. Nella schermata che si aprirà premere su Part 1 e attendete la fine del processo
    5. Dopo una decina di minuti, al raggiungimento del 100%, premete in alto a dx su Close
    6. Nella schermata in cui vi troverete, premete su Change emuMMC e quindi su SD RAW 1
    7. Vi ritroverete in alto a sinistra la scritta verde Enable. Premete su Close e tornerete al menu di Hekate
    [​IMG]

    90DNS e Incognito

    Incognito, pre-attivato su sysNAND ed emuNAND, nasconde il seriale della console.
    90DNS, pre-attivato su sysNAND ed emuNAND, impedisce alla console di comunicare con i server di Nintendo.
    In Impostazioni :arrowright: Sistema :arrowright: Numeri di serie, verrà mostrato il generico seriale XAW00000000000

    Per utilizzare la connessione internet in sicurezza è necessario impostare i 90DNS e disabilitare gli aggiornamenti automatici.

    [​IMG]
    [Immagine gentilmente concessa da @mikifantastik98 ]
    • Ciò viene svolto automaticamente grazie ad un file presente nel pacchetto. Ciò è stato reso possibile grazie ad un consiglio di @Domyx-01.
    • Se voleste abilitarli anche manualmente trovate la guida nello spoiler:
      • Aprire "Impostazioni di sistema"
      • Recarsi alla voce "Internet"
      • Aprire "Impostazioni internet"
      • Per ogni linea internet bisogna impostare i DNS su "manuale"
      DNS primario: 163.172.141.219
      DNS secondario: 45.248.48.62

      poi salvate e riavviate la console
    L'homebrew 90DNS Testing Utility vi permette di verificare il corretto funzionamento di 90DNS, richiede un collegamento ad internet e il risultato sarà il seguente:

    [​IMG]

    Aggiornare il firmware della console

    Per utilizzare questo pacchetto è consigliabile aggiornare la Switch alla versione 13.2.0.
    Se avete una versione FW non troppo vecchia è possibile aggiornare prima i file della modifica e solo successivamente aggiornare il FW della console.

    I file necessari all'aggiornamento FW non sono presenti in questa guida, spetta a voi recuperli!

    Con 90DNS attivi:

    - Se avete un'emuNAND potete aggiornarla online con gli homebrew (es. AiO Switch Updater per il download e poi con DayBreak per l'installazione) o scaricare l'update con il PC e poi inserire i file nella cartella "firmware" della microSD (se non c'è createla e per installare l'aggiornamento usate DayBreak).
    - Se avviate il CFW nella sysNAND procedete allo stesso modo.
    - Se avviate il CFW nella sysNAND e la vostra console è BANNATA potete seguire i passi precedenti oppure avviarla senza modifica, collegarvi ad internet e scaricare l'update normalmente dal menù della Switch. Se avete attivi i 90DNS non vi sarà possibile scaricare gli update dai server della Nintendo, ma è comunque consigliato tenerli attivi, così da non ricevere notifiche sugli aggiornamenti. Aggiornare premendo per sbaglio può capitare e renderebbe la modifica inutilizzabile sino al successivo aggiornamento del pacchetto.

    Per eventuali dubbi sull'utilizzo di Daybreak leggete la seguente guida.

    Ricordo che aggiornare tramite il CFW previene la bruciatura degli eFUSE. Ciò è importante se prevedete di fare un downgrade.
    Informazioni tecniche a riguardo: LINK
    Se non siete sicuri di aver salvaguardato gli efuses, dopo l'update fw è necessario procedere ad un nuovo backup della NAND.

    In Hekate recatevi nella finestra Console Info e quindi premete sul pulsante HW & Fuses, vi comparirà la seguente schermata:

    [​IMG]

    Premete Close in alto a destra per uscire



    Versione FW

    eFUSE bruciati

    1.0.0​

    1​

    2.0.0-2.3.0​

    2​

    3.0.0​

    3​

    3.0.1-3.0.2​

    4​

    4.0.0-4.1.0​

    5​

    5.0.0-5.1.0​

    6​

    6.0.0-6.1.0​

    7​

    6.2.0​

    8​

    7.0.0-8.0.1​

    9​

    8.1.0​

    10​

    9.0.0-9.0.1​

    11​

    9.1.0-9.2.0​

    12​

    10.0.0-10.2.0​

    13​

    11.0.0-12.0.1​

    14​

    12.0.2-13.1.0​

    15​

    xxx-xxx​

    16​

    Installando l'update tramite uno degli homebrew (es. DayBreak) potrebbe venirvi chiesto di scegliere tra "FAT32" ed "exFAT+FAT32". Voi dovrete selezionare "exFAT+FAT32"

    Aggiornare il firmware dei Joy-Con

    Delle volte, integrato nell'aggiornamento della console, è presente un aggiornamento firmware per i joy-con. Considerando che sono update migliorativi, ma opzionali, è consigliato installarli.
    Per fare ciò collegate fisicamente i joy-con alla console e nelle impostazione selezionate la voce che vedete nell'immagine sottostante. Il processo è rapido e automatico. Non richiede riavvio!!

    [​IMG]

    Aggiungere account Nintendo da Switch offline

    In fase di configurazione della console, alla prima accensione, sarebbe bene collegare il vostro account alla console!! Se la console è bannata e dovete fare un ripristino alle impostazioni di fabbrica, l'inserimento dell'account non sarà possibile a causa del ban.
    Per risolvere questo problema è possibile utilizzare l'homebrew Linkalho disponibile qui.

    Lanciare l'homebrew menu non avendo giochi installati o in versione fisica

    Per avviare l'hbmenu nel pieno delle potenzialità è necessario tenere premuto R mentre si avvia un gioco. Ciò non risulta possibile se nella console non sono presenti giochi/demo installati o se non possediamo un gioco in formato fisico. Per ovviare a questo problema è possibile installare un nsp forwader (che poi potrete rimuovere) tramite, ad esempio, Awoo che avvierete aprendo l'album della console. Il pacchetto qui presente, infatti, implementa una scorciatoia che permette di aprire l'hbmenu in applet mode (basso utilizzo della RAM :arrowright: funzioni limitate) toccando l'icona dell'album nella home della Switch.
    Una lista degli nsp forwader disponibili è presente al seguente link

    Problemi con Tinfoil

    Hekate_ctcear, che in questa guida viene utilizzato quale payload per avviare Hekate, non permette l'utilizzo di Tinfoil.
    Se volete usarlo dovrete rinunciare ad Hekate e usare il payload fuse_primary.bin
    In alternativa è possibile utilizzare il sysmodule sys-cw scaricabile al seguente link


    Dalla versione 12.1.0 la limitazione nell'uso di Tinfoil è stata eliminata, ora funziona perfettamente anche sotto Hekate. fonte

    Problemi con uno o più giochi che non si avviano

    Disattivare eventuale AutoRCM, spegnere la console e accedere alla Recovery Mode, quindi forzare lo spegnimento senza fare altro. Riavviate la modifica (e riattivate l'AutoRCM se lo avevate disattivato) e provate ad avviare il gioco che vi dava problemi.
    Leggete la seguente guida

    Possibili soluzioni ai crash di Atmosphere

    Disinstallare i temi installati prima di aggiornare la console!!
    Se siete utenti macOS è probabile che possiate incorrere in crash all'avvio della modifica o in altri momenti. Ciò è dovuto al modo in cui macOS gestisce file e cartelle.
    In rari casi, e per tutti (utenti macOS e Windows), è possibile che il problema risieda in una incompatibilità nei sysmodules.
    Per approfondire questi aspetti è possibile leggere una guida scritta a quattro mani da me e @Domyx-01

    Estrazione salvataggi da file di backup

    La creazione dell'eMMC RAW GPP e l'estrazione delle keys sono fondamentali se vi trovate nella sfortunata situazione, ad esempio, di un BSOD (schermata blu e console che si avvia solo in RCM). Ciò vi permetterà di estrarre i salvataggi relativi all'ultimo backup.
    Per fare ciò fate riferimento ai seguenti punti:
    • Download tool (le istruzioni le trovate all'interno)
    • Lista ID giochi, per riconoscerli in mezzo alla marea di cartelle con nomi alfanumerici
    • Fonte
    O seguite la guida dettagliata al seguente link

    Cartucce originali non vengono più avviate dalla console

    Se lo slot delle cartucce non dovesse più funzionare (se provenite da un FW inferiore al 9) dovrete riabilitarlo disattivando la funzione NoGC presente in Hekate.
    Approfondimento
    1. Avviare Hekate, in alto a dx premere sulla voce "Options"
    2. in basso a sx ci sarà la voce "Auto NoGC"
    3. se la voce accanto è su "on" bisogna cambiarla su "off"
    4. premere in basso su "Save options" e quindi in alto a sx su "Home" per tornare alla home
    5. quindi avviare il CFW
    [​IMG]
    Attenzione: Con NoGC su "off" gli eFUSE dello slot verranno bruciati per essere aggiornati e ciò renderà impossibile utilizzare lo slot delle cartucce in caso di downgrade FW a determinate versioni precedenti.
    Esempio: da 9.0.0 a 8.x.x, da 11.0.0 a 10.x.x e da 12.0.0 a 11.x.x
    Quindi, se volete preservare lo stato dello slot alla versione 11.0.x, lasciate NoGC su "on" e aggiornate al 12.0.0. Ciò vi permetterà di tornare in qualsiasi momento indietro all'11.0.x.
    Informazioni tecniche a riguardo LINK

    Rimuovere la modifica

    A seconda di dove avviavate la modifica, seguite uno dei due spoiler:

    Eliminare la partizione dell'emuNAND ed espandere lo spazio per ripristinare la capacità originale della microSD (potete farlo con la funzione Gestione disco di Windows).
    Cancellare poi i file e le cartelle presenti nella microSD (tranne la cartella Nintendo).

    Se avete il backup della vostra NAND (eMMC RAW GPP + Boot0 + Boot1), seguite le indicazioni iniziali del paragrafo Backup NAND e chiavi univoche della console e questa volta premete su Restore eMMC. Al termine spegnete la console, rimuovete la microSD e formattatela. Rimontatela (se volete) nella console e riavrete così la vostra Switch pulita.

    Se non avete il vostro backup e se la console non è mai stata collegata ad internet, dal giorno dell'acquisto in poi, allora potete usare l'homebrew Haku33 (meglio disabilitare l'autoRCM prima di procedere con Haku33).
    Haku33 rimuoverà tutto, effettuando un hard reset della console e un wipe di tutti i dati (tranne quelli presenti nella microSD). Inoltre, la vecchia cartella Nintendo verrà rinominata come Hamburgesa_Nintendo.
    Il sistema verrà riavviato e dovrete procedere con una nuova configurazione della console.
    Al termine della configurazione iniziale, spegnete la console, rimuovete la microSD e formattatela.
    N.B. - L'utilizzo di Haku33 non è garantito su console patched Mariko, in quanto non sono in grado di riavviare la console su uno specifico payload.

    ATTENZIONE: L'utilizzo di Haku33 su console che in precedenza sono state collegate online comporterà un probabile ban. In quanto i server Nintendo andranno a confrontare alcuni file di log e se voi avete ripulito la memoria con Haku33, questi file non saranno più quelli che loro si aspettano e la discrepanza verrà notata.

    Guide utili

    Passaggio da SX OS (no chip) ad Atmosphere
    Convertire Hekate in boot.dat per il dongle SX Pro
    Passaggio da chip SX Core/Lite ad Atmosphere
    Multiboot Atmosphere-SX OS-Android-etc
    Come aggiornare la console con Daybreak
    Installare giochi, aggiornamenti e DLC con DBI
    Installare giochi con TinWoo
    Installare giochi con Tinfoil
    Da exFAT a FAT32 senza perdere i dati
    BackUp NAND
    Estrarre le keys della console
    Creare l'emuNAND (emuMMC)
    Giocare online senza rischio di ban
    Usare i cheats con Edizon
    Approfondimento sulla protezione della Switch
    Il mio gioco non si avvia più, cosa posso fare?
    Rimuovere aggiornamenti scaricati ma non installati
    Nascondere seriale console con Incognito
    Crash Atmosphere all'avvio
    Estrarre i salvataggi da backup NAND ed emuNAND
    Monitorare ore di gioco
    Estrarre dati e convertire giochi

    Download pacchetto

    Password: gelderm
     

    File Allegati:

    #1
    Ultima modifica: 1 Dic 2021 alle 23:13
    A parabellum82, Tano86, Ramones72 e 21 altri utenti piace questo elemento.
  2. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.063
    Like ricevuti:
    5.224
    Inserito nell'elenco pacchetti del mio thread! Grazie.
     
    #2
    A Kurogiri e gelderm piace questo messaggio.
  3. Kurogiri

    Kurogiri Livello 8

    Iscritto:
    21 Gen 2019
    Messaggi:
    180
    Like ricevuti:
    119
    Ottima guida che ho già utilizzato, e funziona tutto!!
    grazie!!
     
    #3
    A gelderm e student piace questo messaggio.
  4. Reimander

    Reimander Livello 2

    Iscritto:
    5 Dic 2018
    Messaggi:
    31
    Like ricevuti:
    2
    Scusate il ho il pacchetto di reboot. Se volessi passare a questo più aggiornato senza perdere i giochi installati come faccio?
     
    #4
  5. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    Basta leggere le indicazioni scritte nella guida. Volevo risponderti nell'altro thread, ma qui sei già nel posto giusto se vuoi un pacchetto aggiornato
     
    #5
    A Kurogiri piace questo elemento.
  6. Reimander

    Reimander Livello 2

    Iscritto:
    5 Dic 2018
    Messaggi:
    31
    Like ricevuti:
    2
    Ok ho capito adesso. Per seguire il passaggio e sostituire le cartelle spengo totalmente la console e ri inietto il payload da pc?
     
    #6
  7. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    Sì, perché devi togliere la SD dalla console.
    In realtà potresti farlo tramite Hekate ma se non sai è meglio spegnere tutto, togliere l'SD e quando hai finito rimetterla, iniettare il payload Hekate e avviare così la modifica
     
    #7
  8. Reimander

    Reimander Livello 2

    Iscritto:
    5 Dic 2018
    Messaggi:
    31
    Like ricevuti:
    2
    Ok magari così risolvo il problema che ho con il joypad della ps4 che non va wireless.… grazie
     
    #8
    A gelderm piace questo elemento.
  9. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    UPDATE v2.0.1:
    Pacchetto aggiornato con la nuova versione di Atmosphere, delle signpatches e con alcuni homebrews aggiornati. E' stato aggiunto anche un nuovo installer dal nome "TinWoo Installer", fa le stesse cose di Awoo, ma in più permette l'installazione di giochi che si trovano in un hard disk
     
    #9
    A Kurogiri, student e fausto63 piace questo elemento.
  10. fausto63

    fausto63 Livello 4

    Iscritto:
    12 Dic 2016
    Messaggi:
    63
    Like ricevuti:
    8
    Grazie
     
    #10
    A gelderm piace questo elemento.
  11. Domyx-01

    Domyx-01 Advanced Advanced User Advanced

    Iscritto:
    4 Dic 2018
    Messaggi:
    1.265
    Like ricevuti:
    645
    É uscita una nuova versione?! Ok dovrò aggiornare anche il mio.
     
    #11
    A gelderm e student piace questo messaggio.
  12. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.063
    Like ricevuti:
    5.224
    E'uscito ANCHE il 2.02 poche ore fa :wink:
     
    #12
    A gelderm e Domyx-01 piace questo messaggio.
  13. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    ma che palle!! speriamo sia solo un minor fix... adesso vado a vedermi il changelog
     
    #13
  14. Domyx-01

    Domyx-01 Advanced Advanced User Advanced

    Iscritto:
    4 Dic 2018
    Messaggi:
    1.265
    Like ricevuti:
    645
    Da quello che ho capito sono state rilasciate ben 3 versioni di atmosphere 0.18.0 per correggere diversi bug. Per questo motivo.
     
    #14
  15. gelderm

    gelderm Livello 28

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    1.970
    Like ricevuti:
    848
    In realtà l'Atmosphere che ho usato ha il codice -26d8db74 che corrisponde all'ultima delle tre reversioni. però l'ho unito all'ultimo DeepSea disponibile ieri, che era il 2.0.1.

    Per ora lascio le cose così, se dovessero esserci problemi provvederò.
    Anche perché a metà febbraio esce il remake di Super Mario e non escludo che possa esserci un nuovo firmware

    Edit: aggiunto hash della build di Atmosphere. Le signpatches sono comunque le ultime disponibili
     
    #15
    A student, Kurogiri e Domyx-01 piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche
  1. PARADOX39989
    Risposte:
    52
    Visite:
    8.929

Condividi questa Pagina