1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

PASSARE DA SX OS CORE-LITE AD ALTRO CFW

Discussione in 'Guide Switch' iniziata da student, 26 Nov 2021.

  1. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293

    [​IMG]
    Siete tra i fortunati possessori di una switch Mariko (alias V2, alias switch patched) oppure Hoag (alias Lite) con modchip ? Avete ancora SX OS ed un preistorico firmware 11.0.0 e volete finalmente passare ad Atmosphere ma non avete mai trovato il coraggio di farlo ? Ecco come procedere !



    REQUISITI

    - una switch modchippata con chip team xecuter Core o Lite (quanto segue vale anche per il clone HW Fly, solo che quest'ultimo cerca direttamente il file payload.bin nella radice della microSD senza necessità dei files boot.dat/boot.ini).
    - SX Gear v1.1 (è IMPORTANTE che la versione sia la 1.1 perchè con la 1.0 non funziona !); i chip originali accettano solo boot.dat firmati dal team xecuter, le riconversioni dei payload purtroppo non funzionano.
    - il vostro CFW preferito (di seguito quelli creati dagli utenti di reboot: gelderm - mikifantastik98 - Domyx-01)
    - opzionale - se vi piace ArgonNX-SE qui, alla sezione "SWITCH CON MODCHIP (Lite/Core)", trovate un pacchetto preconfigurato (contiene ANCHE i files boot.dat e boot.ini di SX Gear v1.1).



    PROCEDURA

    1 - estrarre il CFW scelto nella radice della uSD esattamente come descritto nelle istruzioni delle rispettive guide;
    2 - scegliere il payload (.bin) che volete venga avviato al boot (es. fusee.bin) e copiarlo nella radice della uSD;
    3 - copiare nella radice della uSD i files boot.dat e boot.ini di SX Gear v1.1;
    4 - editare il file boot.ini e sostituire la voce "file=payload.bin" in "file=fusee.bin" (oppure nel nome del file .bin scelto);
    5 - salvare il file boot.ini;
    6 - avviare la console !

    In poche parole il chip del team xecuter accetta SOLO files boot.dat ufficiali (testando con boot.dat "ricostruiti" non si è avuto esito positivo) quindi torna a favore il boot.dat della versione 1.1 di SX Gear che appunto è ufficiale e permette il boot di qualsiasi payload si desideri anche con ultimo fw installato.

    Unico neo (che dovrebbe essere un bug del chip stesso): molto raramente il glitch sfruttato per l'exploit fallisce (si intravede un led blu fisso sul modchip) ma questo probabilmente avviene prima della ricerca del boot.dat quindi a volte non va a buon fine neanche l'avvio di SX OS; se dovesse accadere spegnere forzatamente la console e riprovare.



    MIGRARE EMUNAND SX OS

    SX OS aveva la sua emunand e la si vuole utilizzare in Atmoshpere ? Nulla di più semplice !

    Avviare il payload di Hekate :arrowright: icona emuMMC :arrowright: Migrate emuMMC :arrowright: dare conferma.

    Da adesso in poi, avviando da Hekate Launch :arrowright: CFW - emuMMC, partirà l'emunand migrata !



    FIRMWARE UPDATE

    Se si è fermi al fw 11.0.0 o inferiori, PRIMA di aggiornare VERIFICARE che il boot dell'ultima versione del CFW scelto parta con il boot.dat di SX Gear e funzioni correttamente sul proprio attuale cfw; una volta verificato ciò aggiornare il firmware tramite homebrew AIO Switch Updater / DayBreak.
     
    #1
    Ultima modifica: 11 Dic 2021
    A Domyx-01, mikifantastik98, Kurogiri e 3 altri utenti piace questo elemento.
  2. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    ma il team executer diceva di non aggiornare mai la sysnand ma solo la emunand, secondo me si può far partire tutti e due i cfw sx os e atmo all'ultima versione con rrpro169
     
    #2
  3. gelderm

    gelderm Livello 29

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    2.090
    Like ricevuti:
    891
    guida utilissima!!
     
    #3
    A student piace questo elemento.
  4. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Il boot.dat di sx os non è compatibile con i fw superiori ad 11 quindi se parte lo potrebbe fare solo in emanand per mantenere pulita la sysnand. Rrpro è un altro cfw quindi parte di sicuro. Oramai comunque mantenere sx os ha sempre meno senso.
     
    #4
  5. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    io da 11.0.1 facevo partire sx os menu più che facevo partire mi partiva in automatico, poi dal menu di sx os con l'opzione payload facevo partire retroreloaded e poi o ofw o atmo, e avevo tutti e due sx os serve più che altro per il discorso di usare l'hard disk esterno funzione che atmo non ha e non è poco, atmo lo aggiorni sempre e sx os lo lasci fermo al 11.0.1 poi vabbe ognuno fa come gli pare io purtroppo non ho più sx os perché ho rovinato i miei sx core e lite con due aggiornamenti a spacecraft 1.0 che mi ha prodotto due softbrick ho provato a rirpristinarli con la guida di thesith con tutto il materiale ma non sono riuscito a rivitalizzarli maledetto spaecraft per fortuna che il clone hwfly non può essere aggiornato con sapcecraft se no bruciavo pure quello
     
    #5
    A student piace questo elemento.
  6. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Sei stato coraggioso ad utilizzare spacecraft ! Io non mi sarei mai azzardato! Se hai hw fly puoi dire che file cerca al boot su sd ?
     
    #6
  7. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    Devi rinominare qualsiasi bin in payload.bin e poi parte atmo o hekate ecc con retroladed non serve perché c’è già il file payload.bin, se non lo rinomini ti esce la scritta NO BIN, se invece non rileva correttamente la sd ti scrive NO SD
     
    #7
  8. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Perfetto, grazie, quindi cambia poco rispetto agli originali che cercano boot.dat. grazie.

    Capita anche con il clone che raramente non avvii il cfw al boot e vada spenta forzatamente la console?
     
    #8
    A potboy piace questo elemento.
  9. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    Non mi è mai successo anzi ha un avvio istantaneo quasi meglio dell’originale che necessita del menu di sx os per cui come menu iniziale serve per forza hekate
     
    #9
  10. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Utilizzando il boot.dat di Gear OS si ottiene la stessa cosa e si bypassa il menu di sx os e di hekate, parte direttamente atmosphere con il payload giusto.
     
    #10
  11. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    Si lo so ma Penso sia meglio usare payload converter io uso quello è con rcm loader impostato su sx faccio partire hekate e atmo e li faccio partire direttamente
     
    #11
  12. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Che è payload converter? Un tool che converte i .bin in boot.dat ? Ne ho provati 2 e non vanno.
     
    #12
  13. gelderm

    gelderm Livello 29

    Iscritto:
    25 Apr 2017
    Messaggi:
    2.090
    Like ricevuti:
    891
    #13
    A student e potboy piace questo messaggio.
  14. student

    student Staff Livello 46 Staff

    Iscritto:
    30 Ago 2015
    Messaggi:
    5.119
    Like ricevuti:
    5.293
    Ah si ora ricordo, va solo da Win 8.1 in avanti e non ero riuscito ad avviarlo. Ora di aggiornare il sistema operativo... :smile:

    EDIT
    Appena provato, payload convertito con successo, ma confermo che con switch lite + chip sx lite i files boot.dat generati NON funzionano (errore boot.dat mancante). Se qualcuno che usa sx core originale vuole provare e postare i risultati lo ringrazio :smile:

    EDIT2
    Ho avuto conferma che core e lite accettano SOLO boot.dat firmati dal team xecuter ed il crack di sx os è solo un bypass, non e'un vero reversing completo del sistema.

    EDIT3
    Per chi vuole creare un cfw compatibile anche con core/lite deve aggiungere boot.dat, boot.ini ed il payload specificato in boot.ini nella radice uSD del suo pacchetto.

    Hw fly ha già integrato spacecraft nx e non è flashabile e quando flashato per la prima volta (spacecraft nx) in core/lite bisogna prima fare un "clean up the chip" dalle impostazioni del chip di sx os.

    E... il chip core va anche sulle oled/aula ! https://u.pcloud.link/publink/show?code=Oy7
     
    #14
    Ultima modifica: 26 Nov 2021
    A gelderm piace questo elemento.
  15. potboy

    potboy Livello 26

    Iscritto:
    7 Gen 2018
    Messaggi:
    1.651
    Like ricevuti:
    584
    si ma è meglio il lite sulle oled, perchè con il core c'è un bug che bisogna ad ogni avvio della modifica staccare e riataccare il punto dat0
     
    #15
    A gelderm piace questo elemento.
Sto caricando...

Condividi questa Pagina