1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Principiante modifica switch chiede consigli vari

Discussione in 'Discussione generale Switch' iniziata da capitaniso, 16 Ott 2021.

  1. capitaniso

    capitaniso Livello 2

    Iscritto:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    27
    Like ricevuti:
    4
    Ciao
    Ho appena acquistato un nintendo switch usato versione 2017 non patchato e vorrei modificarlo.
    Vi chiedo consiglio sulle seguenti procedure in quanto non ho mai moddato questa console:
    1) Meglio aggiornare all'ultimo firmware (il 13) da console originale connessa ad internet oppure procedere direttamente all'aggiornamento con daybreak da Atmosphere (scaricando il firmware a parte)?
    2) Posso formattare la microsd direttamente in exfat anzichè fat32 e poi usarla nello switch?
    3) Ogni qualvolta esce un nuovo firmware posso sempre aggiornarlo da console non modificata connessa ad internet e poi inserire la nuova versione di Atmosphere per il relativo sistema?
    4) Se lascio l'sd card inserita nello switch con Atmosphere e tutto il resto e lo avvio normalmente senza tegragui e payload si avvia il sistema operativo come se fosse originale ignorando l'sd card?
    Grazie per le risposte
    5) In che caso posso bruciare gli efuse?
    Ciao
     
    #1
  2. aspirina

    aspirina Staff Livello 52 Staff

    Iscritto:
    10 Nov 2016
    Messaggi:
    6.468
    Like ricevuti:
    1.762
    1) aggiornala online e non sporcare mai la sysnand se non vuoi far bannare la console.
    2) exfat può dare problemi
    3) si a patto che mantieni pulita la sys ed avvi modifica e pasticci vari in emunand
    4) si
    5) gli efuse si bruciano ad ogni aggiornamento (o quasi)
     
    #2
  3. capitaniso

    capitaniso Livello 2

    Iscritto:
    19 Mar 2018
    Messaggi:
    27
    Like ricevuti:
    4
    Se inserisco la microsd ed avvio direttamente la modifca con tegra gui il boot avviene in modalità sysnad?
    E' possibile caricare l'ultimo payload da app android connessa dallo smartphone allo switch?
    Cosa intendete per sporcare la Sysnand? La modifica interferisce con questa? Non rimane tutto installato e vincolato alla sdcard che inserisco con Atmosphere ed app di terze parti varie?
     
    #3
  4. asam72

    asam72 Livello 18

    Iscritto:
    2 Dic 2020
    Messaggi:
    886
    Like ricevuti:
    358
    diamo le risposte alle tue domande:
    1) se metti la console in modalità RCM( inserimento jig nello slot del joycon dx e pressione contemporanea dei tasti vol+ e power ), senza avviare un launcher tipo hekate o altro, SI, la modifica si avvia in sysNAND
    2) si ci sono delle app per trasferire il payload da smartphone android alla console (sempre quest'ultima in RCM). Tra questi uno noto è Rekado
    3) sporcare la sysNAND si intende lasciare tracce dell'esecuzione di un software o giochi scaricati illegalmente in essa e Nintendo "leggendo" i vari log quando ti connetti ai suoi servers, ne rileva le tracce e può bannarti. Per questo motivo si crea la emuNAND, proprio per evitare di sporcare la sysNAND
    4) il CFW, i vari tools, le sigpatches e i giochi, sono si sulla scheda microsd, ma vengono eseguiti nella memoria della switch. Nel caso di non creazione della emuNAND, proprio nella sysNAND (memoria originale della console).
     
    #4
Sto caricando...

Condividi questa Pagina