1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Raspberry PI 2 - Questa volta anche con Windows (10)

Discussione in 'Raspberry PI 2' iniziata da StandardBus, 2 Feb 2015.

By StandardBus on 2 Feb 2015 alle 16:03
  1. StandardBus

    StandardBus Staff Alan Staff

    Iscritto:
    15 Dic 2014
    Messaggi:
    4.092
    Like ricevuti:
    5.298
    La Raspberry PI Foundation ha iniziato la vendita della seconda versione del noto computer a singola board, che effettivamente aveva bisogno di una revisione.
    Raspberry PI è stata presentata per la prima volta nel febbraio 2012 e le caratteristiche tecniche da allora sono rimaste invariate, nonostante le versioni presentate negli scorsi anni e l'aumento da 256MB a 512MB di RAM.
    BananaPI, Hardkernel, Miniand ed UDOO hanno cercato di contrastare Raspberry PI sotto l'aspetto delle potenzialità hardware, ma la forza di RPI è sempre stata la vasta comunità che gli si è creata attorno.

    [​IMG]

    Ci sono diverse testate online che trattano tecnologia che oggi si sono scatenate parlando bene del Raspberry PI 2, e hanno diverse ragioni di farlo, perchè ha tutte le carte in regola per replicare il successo della versione precedente, eppure le caratteristiche tecniche mi hanno lasciato un po' perplesso:
    • SOC Broadcom BCM2836 ARMv7 Quad Core (900Mhz)
    • 1GB RAM
    • GPIO a 40pin
    • 4 porte USB
    • Jack a 4 poli: Audio stereo ed uscita video composita
    • HDMI
    • Interfaccia CSI per il supporto al modulo fotocamera Raspberry PI
    • Interfaccia DSI per il collegamento di schermi touch screen
    • Slot MicroSD per il sistema e i dati
    • Connettore microUSB per l'alimentazione
    È innegabile che la prima versione abbia avuto un grande successo per essere stata una delle prime board del suo genere oltre ad avere un costo molto contenuto.
    Queste due cose hanno attirato l'utenza, e un grande bacino d'utenza significa anche un grande supporto dalla comunità. Bingo.

    Le caratteristiche tecniche che sono elencate qui sopra non sono il top tra le board che ci sono già in commercio. Basti pensare ad esempio a quelle che a parità di prezzo offre Odroid C1… quindi è evidente come la RPI foundation faccia leva sulla comunità per offrire un dispositivo che è, si, nominalmente 6 volte più potente del suo predecessore, ma che in effetti non è il top per i soldi che chiedono.

    [​IMG]

    È discutibile anche la scelta di utilizzare la vecchia GPU Broadcom VideoCore IV già presente nel primo Raspberry PI, che quindi dal punto di vista della grafica non può offrire migliori prestazioni. Com'è successo anche in passato, per utilizzare appieno le caratteristiche del SoC bisogna per forza ricorrere a binari chiusi.
    Questo in passato ha già ostacolato lo sviluppo di una versione di Android che fosse in grado di sfruttare le caratteristiche della board.

    [​IMG]

    A "sorpresa", invece, Microsoft ha mostrato interesse per questi mercati emergenti. Già con Intel Galileo aveva mostrato le prime intenzioni di voler avere un ruolo nell'internet delle cose, ma con questa mossa potrebbe attirare tutta la gente già affezionata a Windows ma attratta dalle possibilità offerte da Raspberry.
    Quindi ci sarà una build gratuita di Windows 10 fatta apposta per il nuovo RPI.
    Per riceverla bisogna aderire al programma Windows IoT developers.

    [​IMG]
     
    #1
    A matvid, Tommino81, Atenoip e 2 altri utenti piace questo elemento.
Studiare è inutile se l'apprendimento non stimola la creatività.
Modder venticinquenne appassionato di retrogaming, ha studiato elettronica/telecomunicazioni. È molto affascinato dall'internet delle cose e dall'entusiasmo con cui sono stati accolti online Arduino e Raspberry Pi.
Sperimenta sulle console dal 2006, scoprendone le potenzialità grazie al defunto ConsoleWorld.
[​IMG] [​IMG] [​IMG]

Commenti

Discussione in 'Raspberry PI 2' iniziata da StandardBus, 2 Feb 2015.

    1. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Bus pensi arriverà mai con Wifi integrato e se sarà mai possibile alimentarlo dall'usb del modem, vorrei usarlo come downloader di torrent, ma anche come mediacenter, per iniziare si intende!
    2. montale
      montale Livello 6
      Non capisco a che ti serva un wifi integrato se lo vuoi alimentare attraverso l'usb del modem
    3. StandardBus Staff
      StandardBus OP Staff Alan
      Per ora non sembrano interessati a farne una versione Wifi, ma si può facilmente aggiungerlo con una chiavetta USB Wifi tra quelle supportate (10 euro di prezzo medio).
      Se lo usi vicino al router puoi usare una porta ethernet collegata direttamente, così non hai bisogno del Wifi.
    4. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Hai ragione, erano due domande separate ho sbaglito nel porle.

      Si si è vero, pensi si possa in qualche modo alimentarlo dalla porta usb del modem Bus?
      Grazie a tutti!
    5. StandardBus Staff
      StandardBus OP Staff Alan
      Si, non dovrebbero esserci problemi ad alimentarlo dal modem.
    6. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Come posso farlo al meglio? Hai mai provato? Non ho ancora comprato il raspb ma se si potesse fare sarebbe per me un bella comodità. Alimentarlo da modem quando lo usassi come downlader di torrent, e poi sempre via usb della Tv quando lo usassi come mediacenter.

      Dici che è possibile?
      Ultima modifica: 2 Feb 2015
    7. montale
      montale Livello 6
      Dovresti cambiare ogni volta la presa usb, ma se non è un problema per te puoi tranquillamente farlo.
      Se poi dovrebbe presentare problemi significa che l'alimentazione non è sufficiente (ti ricordo che il Raspberry Pi B+ consuma 600mA).
    8. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Una tv da 40 pollici e questo modem pensi possano dare l'alimentazione necessaria?
      http://assistenzatecnica.telecomita...Id=/AT_REPOSITORY/422030&radice=consumer_root

      Poi come cavo va bene uno usb/micro usb come quello dei nokia?
    9. StandardBus Staff
      StandardBus OP Staff Alan
      Sarebbe meglio avere un alimentatore a parte, perché il raspberry non ha un consumo stabile, dipende da quello che gli serve.
    10. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Lo so che sarebbe meglio però se io lo volessi usare solo per i torrent con un cavo micro usb di pochi cm lo attacco al modem e non ho fili in giro. Comunque sei sicuro che si possa alimentare dal modem e/o dalla porta usb di una tv?
    11. StandardBus Staff
      StandardBus OP Staff Alan
      Se gli attacchi pure un HDD... Assolutamente no. Devi usare un alimentatore.
      La porta USB di TV e modem potrebbero anche andare bene se non ci fossero consumi extra (altri dispositivi collegati) ma comunque è sempre un rischio.
    12. MattexGio
      MattexGio Livello 4
      Fino a che capienza di HDD può leggere? Comunque un altro uso sarebbe quello di far i modo che la mia stampante possa stampare in wi fi anche se non lo è. Che alimentatore mi consigli? E quante di queste che io vorrei fare si possonp fare contemporaneamente?
    13. StandardBus Staff
      StandardBus OP Staff Alan
      Uhm... conviene che apri un thread dedicato, stiamo andando troppo OT.
      Così se ne può discutere a parte senza riempire la news di risposte.
    14. MattexGio

Condividi questa Pagina