1. A breve aggiorneremo la piattaforma di Reboot per risolvere alcuni problemi con i plug-in, quindi chiediamo ancora un po' di pazienza, Lo staff di Reboot

Vinted: Mitiche Avventure

Discussione in 'Off topic' iniziata da Mark7458, 13 Mag 2022.

  1. Mark7458

    Mark7458 Livello 6

    Iscritto:
    13 Apr 2017
    Messaggi:
    119
    Like ricevuti:
    42
    Buongiorno! Come state?

    É un po' che non pubblico niente sul forum. Per cui ho pensato di parlarvi di un'esperienza che ho avuto qualche tempo fa e che, in un certo senso, mi ha poi condotto qui.
    Sono arrivato sul forum principalmente per la modifica di Nintendo Switch. All'epoca dei fatti ancora non la possedevo, ed è da qui che inizia la storia che sto per raccontare...

    CAPITOLO 0 - Ricerca
    Sapevo che l'unico modo semplice di modificare una console era quello di reperirne una usata. Per farlo mi sarei dovuto avventurare nella giungla dell'internet ed avere a che fare con persone sconosciute, e forse poco raccomandabili. Avevo avuto brutte esperienze in passato, principalmente su Ebay. Ma adesso le cose erano diverse: ero più attento e consapevole dei rischi, quindi pronto per partire alla virtuale ricerca dell'oggetto.
    Ero restìo ad iniziare dall'e-commerce di usato per eccellenza, dove da sempre loschi individui sguazzavano in attesa di qualche sventurato.
    Decisi così di aprirmi al nuovo, giovane e vitale Vinted: sito di e-commerce nato per la vendita di abiti usati ma che presto ha accolto anche articoli di altro tipo. Pensavo che sarei riuscito a fare un affare, data la evidente poca esperienza dei sui abituali frequentatori in ambito tecnologico. Ed in effetti è stato così alla fine.
    Ma oggi non voglio parlarvi di come ho conquistato la mia tanto agognata Switch ed. 2017.
    No... oggi voglio raccontarvi di quando un signore ha cercato di spillarmi del denaro fingendosi una ragazzina.

    CAPITOLO 1 - Trappola
    Spulciando tra i vari annunci del sito trovai un’offerta interessante per la Switch. Molto interessante… troppo!
    Qualcosa puzzava, ma tanta era l’eccitazione per la possibilità di accaparrarsi la console alla metà del prezzo di listino che decisi di approfondire la questione con il venditore.
    Lo contattai attraverso la chat del servizio chiedendo maggiori informazioni sullo stato dell’oggetto: principalmente funzionamento, usura e accessori.
    Il venditore propose di mandarmi un video su whatsapp. Sul momento mi sembrò un gesto spontaneo per dimostrare la propria affidabilità, ma con il senno di poi le motivazioni erano altre… nient’altro che un gancio per spostare la conversazione lontano dagli occhi della piattaforma e mettere in atto la sua truffa.
    Accettai la proposta senza troppe domande e poco dopo avevo sullo schermo un braccio peloso intento a mostrarmi l’oggetto in tutte le sue parti: ora lo accendeva, ora lo voltava; dopodiché passava in rassegna gli accessori, proprio come richiesto.
    Sembrava tutto perfetto, ma adesso arrivava la questione più spinosa: il pagamento.
    Avevo già avuto esperienze spiacevoli, per cui sapevo su cosa puntare per poter avere garanzie di ricevere il pacco: solo metodi di pagamento accettati dalla piattaforma.
    Ma il venditore aveva ben altri piani…
     
    #1
    Ultima modifica: 25 Giu 2022 alle 12:32
  2. aspirina

    aspirina Staff Livello 53 Staff

    Iscritto:
    10 Nov 2016
    Messaggi:
    6.717
    Like ricevuti:
    1.864
    Non serve avventurarsi su Vinted per quello.… basta facebook :sweatsmile:
     
    #2
  3. Sildedlis

    Sildedlis Livello 17

    Iscritto:
    15 Mar 2016
    Messaggi:
    795
    Like ricevuti:
    170
    La rete è un mondo dove non basta tenere 2 occhi aperti.……
    In ogni cosa nel modo reale e virtuale la medaglia presenta sempre due facce.
     
    #3
  4. Mark7458

    Mark7458 Livello 6

    Iscritto:
    13 Apr 2017
    Messaggi:
    119
    Like ricevuti:
    42

Condividi questa Pagina